Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 11

Va bene l'otturazione anche se da latte?

Scritto da Flavio / Pubblicato il
Salve, ho mia figlia che a settembre fa 6 anni, ha due premolari "da latte" spaccati, uno e stato chiuso con una pasta un altro spaccato un po' di più, il dentiesta ha detto che bisogna fare la pulizia del canale, e che oggi non lo poteva toccare perché gli si poteva gonfiare la guancia, lo farà tra 10 giorni. Cosa mi dite in merito.. Va bene ? Per pulizia si intende anche disinfettare e otturare poi?. Va bene l' otturazione anche se da latte?? Qualcuno poi mi dice che il primo dentino caduto ieri gli e caduto un po' presto.. Poi mi dicono anche come mai non abbiamo mai dato le pillole di fluoro.. Da premettere che il pediatra non ci ha mai detto nulla. Grazie
Caro Signor Flavio, non capisco le suo perplessità. I dentini decidui, da latte, si otturano normalmente e i canali anche ma con tecniche adatte ai bambini, Pedodontiche quindi. Sono tutte informazioni che le darà o le ha dato il suo Dentista. "Qualcuno poi mi dice", lo lasci dire e non dia mai retta a quel "Qualcuno poi mi dice"! Si fidi solo del suo Dentista e parli con Lui! Per il Fluoro: le dosi le deve stabilire il Dentista in base all'alimentazione, al tipo di acqua che sua figlia beve e tanto altro per sapere il Fluoro che introduce per altre vie e dosare quindi eventualmente bene quello da assumere. Il Fluoro è utilissimo ma in eccesso fa male! Queste cose le sa bene il Dentista, non il Pediatra e non il Medico e soprattutto non "Qualcuno poi mi dice". Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Flavio, tutto va bene tranne che si tratta non di premolari ma di molaretti decidui. Per quanto riguarda le compresse a base di fluoro sarebbe stato bene assumerle già sin dalla nascita con una posologia crescente da 0,25 mg sino ad 1 mg. Cordialmente

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Il valore di un dente da latte è in funzione della età del bambino: quindi a sei anni, i molaretti o premolari da latte sono ancora preziosi ed importantissimi da tenere perchè i corrispondenti definitivi arriveranno a 10 anni, fra tanto tempo. La terapia dipende dalla patologia, se la carie non è tanto profonda si fa una otturazione, sennò si deve devitalizzare. Non è però una cosa semplice sia per la collaborazione sia perchè devitalizzare un dente da latte è molto difficile. Mi sembra che il suo dr. le dica cose molto giuste, speriamo che sia in grado di curare la bambina senza spaventarla. Invece in tutta questa faccenda bisogna riconsiderare molto seriamente l'alimentazione della bambina che sicuramente è molto sballata per eccesso di zuccheri. Se questo sono i risultati (alcuni denti cariati, almeno uno da devitalizzare a sei anni) alla base c'è una serissimo errore alimentare. E non c'entra niente nè la predisposizione nè l'igiene (che certamente pure è stato inesistente): c'è di certo un eccesso di zuccheri in quantità e frequenza. Date un severo esame di coscienza, e non vi trincerate dietro scuse o alibi e abbiate la forza di cambiare seriamente: dai sei anni in poi, man mano arrivano tutti i denti permanenti, che vogliamo farne??
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Anche i denti da latte vanno curati come i denti permanenti, pure per la terapia dei canali radicolari, ovviamente con particolari accorgimenti vista l'anatomia e la fisiologia particolare di tali denti prof.Giuliano Falcolini, già docente ordinario di pedodonzia presso l'Università di Sassari

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

I denti da latte sono molto importanti e quindi, nei limiti del possibile, vanno mantenuti fino alla loro naturale caduta. La devitalizzazione e' un po' complessa a causa dell'eta' della bimba, ma quando un bambino si convince e' molto piu' bravo di un adulto.

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Gentile Sig. Flavio, non esistono i premolari da latte. Penso si riferisca ai molari. Comunque i denti da latte vanno curati e se necessario devitalizzati come i permanenti. Si possono non otturare solo se la loro caduta è vicina. Purtroppo non è il caso di sua figlia. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Preg.mo sig. Flavio, curare i molari decidui all'età di sua figlia è molto importante perchè prima che erompano i permanenti devono passare non meno di due anni e la perdita precoce dei denti della prima dentizione potrebbe causare danni notevoli all'equilibrio futuro della bocca della sua bambina. Per quanto riguarda la terapia canalare che le è stata prospettata, anche se vengono usati materiali diversi che per i denti permanenti per l'otturazione, è una terapia che va fatta. La permuta del primo dente non mi sembra affatto precoce. Piuttosto parli col suo dentista se ritiene opportuna la sigillatura dei primi molari permanenti che se non sono erotti stanno per farlo. Auguri
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Loreto Recchia
Isola del Liri (FR)

La caduta del primo dente a sei anni è assolutamente nella norma; c'è che inizia molto prima e non è comunque un problema. I denti da latte vanno curati, se possibile, senza accanimento terapeutico e con materiali idonei al fatto che poi questi denti dovranno subire una rizolisi per la permuta. Non si preoccupi perché il suo dentista sa sicuramente cosa fare.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Deve curare anche i denti da latte, non è più una novità quei denti servono alla masticazione perlomeno per altri 4-5 anni, servono poi a mantenere gli spazi per l'eruzione dei denti permanenti, e non per ultimo anche per evitare che un povero bimbetto non si abbuffi di antibiotici fino alla permuta con i permanenti o no ?

Scritto da Dott. Bruno Pacilio
Pontecorvo (FR)

Gentile signor Flavio, è tutto ok. I denti da latte si debbono curare così come i permanenti, cioè otturandoli e al bisogno anche devitalizzandoli. In campo odontoiatrico seguire le opinioni di "qualcuno" che non sia un dentista è altamente deleterio, perchè è vero che secondo le medie statistiche il primo dente dovrebbe cadere a 6 anni, ma è anche vero che trattandosi appunto di medie non sono il Vangelo. Non è strano trovare che il primo dente cade a 5 0 7 anni. Stesso dicasi per il fluoro, di cui spesso si abusa, ma che dovrebbe essere assunto solo dietro prescrizione medica. Certo, è utile per rafforzare lo smalto a scopo anti-carie, ma prima di somministrarlo bisognerebbe sempre monitorare la quantità di fluoro che si assume con la dieta, innanzitutto con l'acqua potabile, onde evitare possibili e dannosi sovradosaggi. Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Alessandro Francini
Messina (ME)