Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 8

ULTERIORE SEGUITO ALLA DOMANDA: Ho un dolore su due molari inferiori

Scritto da anita / Pubblicato il

Buongiorno grazie delle vostra risposte, non vorrei sembrare ipocondriaca ma avendo avuto sempre solo problemi sono molto cauta nell'interpretare ciò che mi succede. onde evitare di gridare al lupo chiedo il vostro consiglio. Allora sotto l'amalgama i due denti erano cariati, uno piuttosto profondamente, il dentista ha optato, dopo la pulizia delle carie, per l'otturazione provvisoria da completare con la definitiva martedì prossimo. Io accuso un leggero dolore che è sopportabile non aumenta , mi lascia riposare, quasi dipendesse dal fatto che si è trapanato comunque per 30 minuti e che comunque le otturazioni sono provvisorie. E' normale? devo secondo voi chiamarlo? Grazie per i consigli

 

Precedenti:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/otturazioni-conservativa/4780_amalgama-dentale.html

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/denti-del-giudizio/4774_dolore-molari-inferiori.html

Signora cara, lei ci sta facendo in diretta la cronaca delle terapie ricevute. Sinceramente non capisco perchè, dal momento che è in cura dal suo Dentista ed il suo Dentista si sta occupando della sua salute con dedizione! Deve capire che quello che fa non è "bello" nè "giusto" nei confronto del suo Dentista! Perchè non si fida di lui? Lei è in una posizione molto pericolosa. Mostra di non fidarsi del suo Dentista, dato che cerca in continuazione approvazioni sul Web e nello stesso tempo si fa curare dal suo Dentista! Scelga una buona volta: o si fida o non si fida! Se non si fida vada da un altro Dentista! Ma non continui a cercare conferme ed approvazioni al suo operato presso di noi! Io almeno la penso così. Il rapporto di fiducia reciproco medico-paziente è fondamentale per l'esito di una terapia medico-odontoiatrica! Mi sembra che in lei questa fiducia sia venuta meno ed allora troverei corretto che ne discutesse apertamente col suo Dentista! Bastà un po' di onestà intellettuale e comportamentale. Mi scusi se mi permetto di farglielo notare!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Gnatologia, Implantologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Anita, deve assolutamente far riferimento al suo dentista e solamente a lui. Chiedere continuamente chiarimenti ad altri che non conoscono la sua situazione clinica potrebbe generare confusione e preoccupazione. Si affidi con fiducia al suo dentista che farà sicuramente di tutto per curarla nel migliore dei modi. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Anita, una leggera dolenzia può essere normale dopo che si è pulito una cavità cariosa. Si affidi con più fiducia al dentista che la sta curando. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Abbia fiducia così come i colleghi che mi hanno preceduto le indicano. Cordialmente.

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Ma certo, chiami pure, così si mette il cuore in pace...

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara signora, il suo dentista ha fatto quello che le avevo suggerito nella mia risposta precedente; anzi lui e' stato piu' drastico e le ha tolte entrambe. La otturazione provvisoria ha problemi di stabilita' e di rapporti con denti vicini quindi e' normale che abbia qualche disagio.I o andrei avanti cosi' magari sbilanciandomi dicendo che escluderei, a questo punto, la frattura coronale.

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Gentile Signora Anita, una carie sotto un'amalgama è una circostanza molto frequente, è anche normale, data la struttura canalare della dentina, che ci siano tossine dirette o già nella polpa del dente. E' quindi probabile che il dente vada nel seguito devitalizzato. Se la medicazione invece sortisce un effetto positivo è probabile che il fatto si concluda da sé. Saranno i giorni seguenti a dire cosa fare, cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Si affidi ad un dentista che le dia fiducia

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)