Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 11

A mio figlio di 19 mesi gli sono venute delle macchie nere sui denti...

Scritto da rossella / Pubblicato il
Salve, mio figlio ha 19 mesi gli sono venute delle macchie nere sui denti, sono andata dal dentista e mi ha detto che è un fungo e di non preuccuparmi. Però queste macchie le ho anche io da quando ero piccola, ce le ho solo nei molari perchè mio figlio ce li ha davanti??vi prego si possono togliere e se possibile come??anche perché esteticamente non sono belli per un bambino cosi piccolo. Saluti Grazie Rossella.
Gentile Rossella, si tratta di solito di pigmentazioni provocate da actinomiceti come le ha detto il suo dentista. L'unico modo per eliminarle è un trattamento profesionale di igiene orale seguito poi da una corretta igiene orale domiciliare. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Rossella, probabilmente il suo odontoiatra ha eseguito una corretta diagnosi, non dia al piccolo, liquirizia e the che potrebbero aggravare il problema estetico. Al momento il bimbo non è collaborante per avere delle corrette cure, per cui attenda quando sarà collaborante per sottoporlo a una correzione della discromia dentale.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

L'igiene orale professionale potrebbe aiutare suo figlio per il suo problema. cordialmente

Scritto da Dott. Francesco Fusaro
Torino (TO)
AOSTA (AO)

Gentile Sig.ra Rossella, una micosi sui denti da latte provoca come le avrà spiegato il suo dentista una colorazione marrone, nerastra. Questa proliferazione di funghi peraltro non provoca nessuna patologia a carico dei denti e delle gengive. Si possono togliere con una igiene professionale. Se il suo bambino è collaborante si può provare ad eseguirla adesso o al limite tra qualche mese. Le consiglio anche di provvedere personalmente a lavare i dentini a suo figlio. Infatti è necessario eseguire una scrupolosa igiene a casa. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Credo sia sufficiente una sonora spazzolata professionale con polish di granulometria a decrescere. Avrà probabilmente delle recidive a distanza di tempo che però tratterà allo stesso modo. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

I colleghi hanno risposto in modo del tutto eccellente. Aggiungo una cosa, che c'è una ricerca che dice che a questo "funghetto" è associata una frequenza di carie decisamente inferiore. Perchè il microrganismo compete con quelli della carie. Meglio così... Passa con la crescita, alle volte abbastanza avanti, quasi con la adolescenza..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signora Rossella, corretta alimentazione e lavare bene i denti del piccolo 2-3 volte al giorno. Per il problema immediato il dentista può fare una piccola igiene professionale e basta. Le sue macchie sui molari sono diverse da quelle del bambino....faccia una visita anche lei...Buon pomeriggio

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Problema dovuto a batteri che danno questa colorazione esteticamente non piacevole che però viene eliminata con una bella igiene orale

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Salve Rossella, credo che il suo dentista abbia fatto una diagnosi corretta. L'unico modo per eliminarle, ora che suo figlio è troppo piccolo, sarebbe con uno spazzolamento professionale. Se il suo dentista si occupa di odontoiatria infantile, potrebbe risultare anche un modo semplice e divertente per iniziare a far familiarizzare suo figlio con uno studio dentistico e con quella figura in camice bianco (oggi ormai anche celesti, rosa, gialli...) che non deve destare più paura! Le sue macchie credo siano simili ma NON identiche a quelle di suo figlio. Chieda informazioni al suo dentista. Mi raccomando stia tranquilla. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Marta Muscettola
Roma (RM)

Si tratta di pigmentazioni che possono essere rimosse semplicemente con un igiene orale professionale, ma temo che per l'età del bimbo non sia proponibile in quanto non collaborante. Deve solo aspettare che cresca un pò. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Piero Puppo
Imperia (IM)