Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 13

Antecedente domanda: Ogni tanto ho un leggero fastidio alla gengiva

Scritto da Francesco / Pubblicato il

Di seguito l'antecedente alla domanda pubblicata il 15/06:

Vi scrivo perchè ho un problema e sono alla ricerca della soluzione più sicura. Ho un incisivo devitalizzato ormai da anni, annerito e più volte sbiancato che ultimamente è diventato molto debole. L’estremità si è scheggiata più volte, ma l'ho sempre lasciata così. Adesso però il dente presenta una vera e propria lesione che lo attraversa quasi tutto fermandosi appena fuori dalla gengiva. Preoccupato ho interpellato il mio dentista che mi ha proposto di applicare una faccetta in ceramica. Adesso il mio dubbio è il seguente: Riuscirà la faccetta a mantenere le due parti vicine impedendo che la lesione si propaghi all’interno della gengiva oppure sarebbe meglio optare per un più invasivo incapsulamento? Ringrazio anticipatamente, Francesco

Leggi il seguito: Ogni tanto ho dolore alla gengiva

Gentile Sig. re Francesco, tutti i denti devitalizzati andrebbero incapsulati. A volte si possono adottare soluzioni alternative che vanno però valutate attentamente. Se il suo dentista le ha proposto una faccetta può darsi che la soluzione sia corretta. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Signor Francesco, le ho già risposto in modo chiaro e completo il 16-06-2011! Rifà le stesse domande! Per estetica e solo per estetica e non per la funzione (perchè le ho già spiegato che si tratta non di una frattura ma di una superficiale infrazione dello smalto, comunissima e di nessuna rilevanza patologica importante, ma solo marginale), si potrebbero "mettere mano a quel dente. Si affidi al suo Dentista. La faccetta va benissimo se riesce a farla estetica su un solo incisivo, cosa molto difficile e va bene solo dopo avere curato la gengivite di cui le ho parlato più che abbondantemente ed a lungo ed in modo completo con tanto di foto e se lei tiene una igiene orale ottima e non soffre di policarie!Per lo sbiancamento, esse è efficace in un dente devitalizzato se lo si fa dall'interno della camera pulpare, sempre che la resistenza del dente lo permetta, nel qual caso non ci sarebbe bisogno di protetizzare il dente, perchè ricordi che anche una faccetta è una protesi fissa, particolare, meno invasiva, apperentemente e sottolineo apparentemente perchè invece è invasiva! Spero ora di essere stato più chiaro!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signor Francesco, mancano dati oggettivi come una attenta visita clinica, una lastra etc...la foto conferma quello che lei descrive, ma non basta per dare un consiglio terapeutico adeguato al suo caso. Se il suo medico ritiene giusto risolvere il problema con la faccetta, o accetta la terapia oppure chieda consiglio ad un altro specialista, ma non online...dal vivo!!!!Buon pomeriggio

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Gentile Francesco, come le ho già specificato una diagnosi è la sintesi di un serio approccio al caso che si estrinseca in una visita accurata, sondaggio parodontale, test di vitalità e radiografia endorale. In mancanza di questi elementi è impossibile dare risposte certe. Ogni dente devitalizzato deve necessariamente essere protetto protesicamente ma il tipo di protezione deve essere scelto dal dentista dopo le citate analisi. E' probabile che la scelta del suo dentista sia giusta anche se personalmente per un dente devitalizzato preferisco le copertura totale. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Francesco, abbi più fiducia al suo dentista che conosce bene il suo caso clinico. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Se il caso lo consente, opterei ovviamente per la soluzione meno invasiva possibile. Quindi restauro in composito. Col tempo valuterei l'integrità del dente e se optare per la faccetta. Cordialmente, Gianluigi Renda.

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Sig. Francesco mancano, in effetti, molti elementi diagnostici per aiutarla in questo senso. Una faccetta estetica ha funzioni, come si suol dire, essenzialmente estetiche, il fatto che tenga unito il dente è molto relativo... La capsula in questi termini può essere piu' utile, ma solo se vi sono gli elementi clinici e diagnostici che la suggeriscono.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Se come sembra è un'infrazione dello smalto potrebbe risolvere il problema dal punto di vista estetico con una faccetta...una corona protesica metterebbe più al sicuro l'incisivo da rischio frattura.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Di norma una infrazione dello smalto non dà sintomatologia, e ovviamente non deve darla anche un dente devitalizzato. Per cui o il suo dente non è devitalizzato correttamente (e non lo possiamo sapere perché non vediamo radiografie) oppure la crepa che percorre verticalmente il suo dente è più di una infrazione dello smalto ma è qualcosa che arriva agli strati più interni del dente, e che si manifesta sottoforma di fastidio quando si sottopone il dente a carico, che nel caso del centrale superiore non è puramente assiale, ma con una componente anche extra assiale, quindi parassita. Una faccetta? forse può bastare, ma preferirei una corona. Ne parli col medico che l'ha in cura e non lasci che sia il preventivo a decidere. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Se possibile meglio privilegiare l'aspetto conservativo: quindi una ricostruzione in composito. Diversamente una faccetta in ceramica potrebbe essere sufficiente. Cordialmente.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)