Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 9

Da alcuni giorni ho un po' di dolore in corrispondenza dei due ultimi denti devitalizzati

Scritto da katia / Pubblicato il
Buongiorno, da alcuni giorni ho un po' di dolore dal lato sinistro inferiore in corrispondenza dei due ultimi denti devitalizzati (settimo e ottavo inferiore, il sesto molare mi è stato estratto d bambina per cui ho un piccola spazio tra il settimo e l'ottavo nel quale la gengiva mi si infiamma facilmente (spesso mi sanguinano e ho notato pure una galluzza bianca dolorante al passaggio dello spazzolino). Sempre dalla stessa parte, noto che sotto al dente (me ne sono accorta da diversi mesi), rispetto alla parte sinistra, l'osso (credo) che sta al di sotto della gengiva risulta più sporgente rispetto alla parte destra. Può essere la conformazione dell'osso differente? O può trattarsi di un granuloma? Fra l'altro faccio controlli periodici ogni 2 mesi dal dentista per controllo e pulizia gengivale e qualche mese fa ho eseguito un' ortopanoramica da cui non sono risultati particolari anomalie. Credo che se ci fosse stato un granuloma dalla panoramica si sarebbe visto già da allora. Grazie e cordiali saluti
Cara Signora Katia, se la panoramica è stata vista dal suo Dentista, certamente avrebbe visto una zona di osteolisi periapicale. In ogni caso faccia una visita Parodontale con misurazioni di eventuali tasche, in particolare mesialmente al settimo e distalmente al quinto, ma non trascurando tutta la circonferenza di questi due denti e di tutti i denti che ha in bocca. La perdita del primo molare può avere creato patologie parodontali, se è "predisposta" per la Parodontite, ovviamente, quella che lei chiama simpaticamente "galluzza bianca", potrebbe essere una Parulide, ossia un ascesso di natura Parodontale o una fistola o un ascesso in formazione di natura endodontica.La Panoramica non serve, serve una visita clinica e una o più Rx endorali che mostrino i dettagli fini di piccole osteolisi periapicali o frammentazione della cirticale ossea alveolare cyhe indicherebbe una sofferenza parodontale da valutare clinicamente col sondaggio descritto. Non stia a studiarsi continuamente. Non cerchi di leggere nella sua bocca le patologie di cui ha letto, senza saperle interpretare, ovviamente, nel Web! Faccia una visita dal Dentista e parli con lui e si faccia spiegare tutto. Per esempio un granuloma non può dare escrescenze ossee che in termine medico

si chiamano esostosi. E la asimmetria gengivale o di conformazione ossea non le può valutare certamente lei allo specchio! Il Dentista che ci sta a fare, scusi?Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Katia,le cause dei suoi disturbi possono essere molteplici:si può essere in presenza di un problema parodontale ed in questo caso è dirimente un sondaggio parodontale e radiografie endorali per la diagnosi, oppure se trattasi di problemi endodontici con eventuale formazione di granulomi è opportuno eseguire delle radiografie endorali con centratore sicuramente più definite rispetto ad una semplice panoramica. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Katia, alle sue domande potrà dare una esauriente risposta il suo dentista di fiducia dopo un attento esame clinico. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Il problema può avere origina parodontale o endodontico (terapie incongrue), indispensabile visita con sondaggio parodontale e rx endorali.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Dalla panoramica (che pure non è l'esame d'elezione per valutare problemi del genere) si sarebbe visto se c'era un granuloma, per cui credo sia il caso di tranquillizzarsi. Per essere tranquilla però ne parli col medico che l'ha in cura. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sig. Katia, ritorni dal suo odontoiatra e risolverà ogni dubbio.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Non so cosa intenda con il termine galluzza, ma e' il caso che lo chieda espressamente al suo dentista, per lesioni bianche del cavo orale possono anche essere serie. Visto che ora c'e' dolore direi che e' il caso che torni a farsi vedere dal suo dentista. Se posso, le consiglierei di trovare un modo valido per chiudere lo spazio tra secondo molare e secondo premolare.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Katia, premesso che la panoramica non è l'esame radiologico più appropriato, probabilmente la sintomotologia da lei descritta non è da imputarsi alla presenza di lesioni endodontiche ( granuloma)ma piuttosto a quello spazio che si è aperto tra il settimo e l'ottavo molare. Non ha più un punto di contatto (importantissimo) tra i due denti e questo fa si che durante la masticazione il cibo rimanga intrappolato ed impatti violentemente il tessuto gengivale creando un processo infiammatorio acuto responsabile del dolore e del sanguinamento. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Piero Puppo
Imperia (IM)

Cara Katia senza lastre come si può vedere il problema, più che l'osso credo si tratti di una fistola e probabilmente dovrà ritrattare il dente, distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)