Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 3

Sono stato da due dentisti diversi con due soluzioni diverse al problema

Scritto da Paolo / Pubblicato il
Mia figlia ha 14 anni e una situazione dentale come da foto radiografia allegata. Sono stato da due dentisti diversi con due soluzioni diverse al problema: 1) asportazione dei due premolari definitivi e lo scivolamento in avanti dei molari per chiudere lo spazio, in quanto i premolari non hanno radici; 2) provare a far scendere i premolari agganciandoli a un apparecchio ortodontico, dopo aver limato un pò l'osso. La cosa mi lascia perplesso in quanto a loro dire i due premolari non hanno molta radice. certo della V/s attenzione spero mi aiuterete a capirci di più. Grazie delle V/s risposte. Paolo
Gent.mo Sig. Paolo, dalla panoramica vedo che Lei ha giustamente già intrapreso la seconda via. Sono sicuro che per qualsivoglia proposta sarà stata fatta anche una teleradiografia del cranio ed un tracciato cefalometrico che danno altre utili indicazioni. Un po'mi meraviglia che il molare da latte anchilosato (bloccato nell'osso )non sia stato immediatamente rimosso e che non riesca a vedere in radiografia nessun accorgimento per impedire che trazionando il premolare in inclusione vengano trazionati gli uni contro gli altri i denti a margine dello spazio, che così viene a ridursi. Mi astengo da ogni commento su chi le ha detto che i premolari andavano estratti perchè privi di radice .... Ogni Bene.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giancarlo Bottonelli
Merano (BZ)

Concordo davvero con la bellissima risposta del Dr. Bottonelli. Rarissimo vedere i molaretti da latte così anchilosati da bloccare l'eruzione del definitivo. Il principio è che se ci si riesce, vanno trazionati molto gradualmente (per permettere la maturazione e la formazione proprio della radice!) i definitivi al loro posto, perchè le altre soluzioni sono tutte dei compromessi dal punto di vista occlusale. Credo che il dentista che la ha in cura stia lavorando molto bene. Speriamo abbia considerato TUTTO il resto, ovvero l'occlusione, eseguendo quegli esami diagnostici preliminari come la cefalometria etc citati dal collega..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Paolo sicuramente non è una situazione che capita quotidianamente bisogna valutare il perchè i denti premolari non si siano formati (anchilosi?) in questo caso la terapia ortodontica a poco servirebbe. spero che abbia fatto una tc prima di intraprendere qualsiasi soluzione distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)