Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 8

Sono ben 16 anni che non vado più da un dentista

Scritto da michael / Pubblicato il
Salve, sono un ragazzo di 28 anni, mi vergogno come un ladro, sono ben 16 anni che non vado più da un dentista dopo il "trauma dell'apparecchio" (il quale per la mia scarsa igiene orale m'ha si raddrizzato i denti, ma me li ha anche rovinati). Il punto non è questo, ma bensì che, col passare del tempo i miei denti stanno peggiorando sempre più. Oltre averne già persi alcuni, in particolar modo oggi ho un dolore lancinante ad un molare che mi si sta sgretolando pian piano mi sto intossicando di bustine di oki e mi sento un saporaccio in bocca pauroso. Devo assolutamente decidermi ad andare da un dentista urgentissimamente, ma mi vergogno tanto dello stato attuale della mia bocca e poi non so quanto andrei a spendere per tornare ad avere finalmente una bocca decente e poter tornare a sorridere (ormai non mi ricordo neanche più come si fa). Qualcuno potrebbe proporsi nel torinese o vercellese ad un costo contenuto per sistemare un pelo questo scempio? Ripeto, ho malissimo, quindi non chiedetemi foto per favore...via il dente via il dolore! Grazie
Si faccia coraggio ma deve riprendere i contatti, cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Michael, non aspetti ancora per recarsi da un dentista anche convenzionato ricordandosi che i denti sono l'attributo più importante della bellezza umana. Tanti auguri

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Michaele, "chi è causa del suo mal pianga se stesso"! Un uomo all'età di 28 anni, non può avere queste paure! Mi scusi, non sottovaluto il problema e la capisco, ma se la paura è reale perchè non consulta uno psicoterapeuta con cui ritrovare il suo equilibrio? Perchè "un uccellino" mi dice che non è paura, ma "braccio corto" che non vuole spendere perchè è assurdo senza sapere neanche un preventivo, mettere già le mani avanti ed avere come primo pensiero "l'onorario del Dentista"!Spenderà intanto una "modesta" cifra p'er la visita e saprà il preventivo di tutto, poi se avesse problemi economici si confiderà col suo Dentista e parlerete di costi! Mi sembra più serio affrontare così il problema! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Michael, coraggio lo deve fare per la sua salute, speriamo che non trovino nulla di grave nei tessuti molli, perchè in 16 anni certe cose galoppano. In questo portale troverà il professionista della sua zona adatto al suo caso.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Michael, il dentista non giudica l'igiene dei pazienti, non sta lì per raddrizzare torti, ma per dare una mano al paziente semmai spiegando il perché questo o quello non sia opportuno. Piuttosto dispiace vedere una persona che si arresta invece di andare all'urgenza. I denti valgono molti sacrifici. Metti da parte ogni pensiero e recati dal dentista. L'urgenza qui è duplice: 1.ricominciare da capo superando il passato 2. curare il molare e uscire dal mal di denti. Coraggio, ogni giorno bisogna ricominciare, e questo vale per tutti! Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Michael, più aspetta e peggio è. Deve recarsi al più presto dal dentista e a giudicare da come descrive la storia della sua bocca è una situazione particolarmente complicata. Sicuramente dovrà sostenere una certa spesa, probabilmente non modesta, ma se vuole tornare a sorridere e a mangiare purtroppo deve fare questo passo. Non si lasci guidare nella scelta solo dal prezzo perchè potrebbe riservarle in futuro brutte sorprese. Vada a risolvere il problema del suo molare da un dentista professionalmente serio e discuta con lui come poter riabilitare la sua bocca. Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Piero Puppo
Imperia (IM)

Caro Michael, innanzi tutto si rivolga ad un dentista per risolvere il problema dolore con efficaci ed idonee cure farmacologiche. Poi si faccia fare uno o più preventivi con programma circostanziato e magari valuti la possibilità di ottenere un finanziamento a lungo tempo saluti

Scritto da Dott. Stefano Mega
Castel Maggiore (BO)

Caro Michael se non va dal dentista non lo saprà mai purtroppo più la situazione si deteriora e più i costi aumentano, ma non disperi esistono soluzioni finanziarie a tasso 0 reale per dilazionare i pagamenti.. distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)