Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 9

Dall'età di circa 10 anni non ho i due primi premolari permanenti non essendo mai nati

Scritto da enrico / Pubblicato il
Salve, dall'età di circa 10 anni non ho i due primi premolari permanenti non essendo mai nati e al loro posto ora ci sono i canini che quindi hanno lasciato il proprio spazio vuoto. Ho provato ad utilizzare un apparecchio per mettere i canini nel loro posto naturale, ma mi è risultato difficile e allora ho deciso di optare per un'altra soluzione. Quale sarebbe la soluzione migliore? scusate per la poca chiarezza, ma è un problema cosi strano che non riesco a spiegarmi meglio. Grazie a tutti
Caro Enrico, la soluzione migliore è di affidarti ad un bravo dentista con esperienza ortodontica che sicuramente troverà la soluzione al tuo problema. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Signor Enrico, parla sempre in prima persona come se la terapia l'avesse scelta lei e come se la volesse ancora scegliere lei. Vada dal Dentista e si affidi a chi queste patologie le conosce per aver conseguito una laurea ed avere esperienza "sul campo"! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Enrico, è necessaria una Ortopantomografia, senza la quale è difficile risponderti. Un caro saluto

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Dove sono i due premolari permanenti?? Estratti??? Perchè?? Non credo per carie a 10m anni. Per motivi ortodontici a 10 anni?? Solo sopra?? Sotto no?? In modo così fortemente asimmetrico? Ma lei dice che non sono mai nati, allora è una agenesia, solo dei due superiori?? Gli inferiori ci sono?? La soluzione deve per forza passare prima per un valente ortodontista che farà analisi appropriate (cefalometria, da me descritta in un articolo nel sito) e dirà se c'è da sistemare con un apparecchio e poi sostituire i denti mancanti con tecnica appropriata etc. Cioè quello che bisogna ricercare è una occlusione ideale o vicina a questa.. Poi sostituire i denti con impianto o altro. Ma c'è anche la possibilità che tale equazione si risolva non rimettendo i denti mancanti, ma tramite l'apparecchio chiudendo gli spazi. Questo a patto di ottenere una occlusione corretta (mi sembra impossibile se mancano due denti sopra e sotto no). Ma sarebbe il top perchè non occorrerebbe ricorrere ad impianti. Quanto l'estetica bisogna considerare anche questo, oltre che la funzione, e forse sarà necessario qualche intervento di coronoplastica.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signore deve innanzitutto rivolgersi ad un bravo collega che saprà valutare il suo caso sia dal punto ortodontico (per riportare eventualmente i canini al loro posto) e/o implanto protesico per sostituire il dente mancante. Ma è importante capire perchè, come lei riferisce con l'apparecchio non ha ottenuto risultati. Se si tratta di agenesia dei premolari (se non sono quindi inclusi) può sempre trasformare protesicamente i canini in premolari e inserire con impianti i 2 denti mancanti. Ma le ripeto bisogna inquadrare bene il problema, si rivolga ad serio professionista. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Piero Puppo
Imperia (IM)

Caro Enrico non è stato tanto chiaro nella sua descrizione. Oltre alle sue parole se metteva una foto della sua OPT sarebbe stato meglio e almeno potevamo rispondere su qualcosa. Per quanto lei dice di aver provato ad utilizzare, qui non si prova nulla ! Esistono delle terapie che vanno portate a termine. Forse non si è rivolto ad un bravo ortodontista dove facendo un'analisi dello spazio avrebbe sicuramente raggiunto un buon equilibrio. DOTT. POLITO VINCENZO ODONTOIATRA ARIANO IRPINO AV
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Vincenzo Polito
Ariano Irpino (AV)

Sig. Enrico, non è Lei che deve studiare la soluzione del suo caso, ma deve essere un esperto della materia ortodontica. Richieda una visita ortognatica dove le spiegheranno come risolvere il suo problema.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig.Enrico, dalle scarne informazioni da lei fornite posso però affermare con certezza che la risoluzione ottimale del caso (data anche la giovanissima età), non può prescindere da un corretto trattamento ortodontico. Saluti

Scritto da Dott.ssa Antonella Bacchieri Cortesi
Noceto (PR)

Caro Enrico sicuramente l'apparecchio è necessari e poi eventualmente una terapia implantare distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)