Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 10

Se i denti dell'arcata superiore sporgono da quella inferiore di 5 mm cosa devo fare?

Scritto da lara / Pubblicato il
Salve, se i denti dell'arcata superiore sporgono da quella inferiore di 5 mm cosa devo fare?
Gentile Lara, si tratta di un over-jet che dovrebbe essere corretto ortodonticamente. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

C'è una bella indicazione a trattare ortodonticamente la bocca, al duplice scopo di migliorare l'estetica, ma anche e soprattutto quello di migliorare la funzione e indirettamente la durata della salute orale: i senti che chiudono bene dureranno molto di più..! E' indispensabile un approccio diagnostico completo con foto, rx, e realizzazione di cefalometrie comparate (lo spiego in un articolo qui nel sito che le consiglio di leggere: molto importante diffidare di diagnosi ad occhio e piani di trattamento improvvisati)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Andare da un dentista. Se invece vuole una parvenza di risposta, ci dia più dati. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Ortodonzia in essere. Da casistica della Dr.sssa Claudia Petti in Cagliari
Cara Signora Lara, la risposta è molto semplice e tanto ovvia che mi "vergogno quasi a darla". Deve andare da un Ortodontista per riposizionare i denti. Quello che descrive è un over-jet molto accentuato che bisogna valutare in modo totale con pi+ù visite che comprendano tutte le specialità dell'Odontoiatria dalla Parodontologia all'Ortodonzia alla Riabilitazione Orale Completa e soprattutto Ortodontica, la cui diagnosi è cosa seria e dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato check up ortodontico e cefalometria che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere. La Diagnosi Ortodontica e la progettazione terapeutica sono come una progettazione matematica di una espressione, di un problema che la cui soluzione è in una sequenza di espressioni , numeri e dati e chiedere quello che chiede lei per l'ortodonzia sarebbe come chiedere ad un matematico il risultato di un problema senza fargli fare tutti i "passaggi" che lo possano portare alla soluzione richiesta che le può dire solo un Ortodontista dopo le visite suddette. Non posso quindi esprimere giudizi, senza vederla! Non solo non sarebbe corretto, ma non sarebbe professionale. SI FIDI DEL SUO DENTISTA. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Lara, bisogna prendere le impronte e valutare il caso clinico, probabilmente si tratta di una malocclusione che va curata mediante ortodonzia. Cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Lara, si tratta di un caso di pertinenza ortodontica. Deve andare da un bravo ortodonzista o in ogni caso in uno studio dentistico in cui sia presente un odontoiatra specialista in ortodonzia. In molti studi, infatti, il titolare si avvale di un consulente esterno per trattare questi casi. Verranno fatto almeno due radiografie (la panoramica e una lastra di lato) e da queste verra fatta la cefalometria. Solo dopo questo iter le si può proporre una soluzione. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Si affidi a un ortodontista che le farà un accurato check-up diagnostico e formulerà un idoneo piano di trattamento per correggere la sua malocclusione,stando a quanto riferisce, di 2° classe.Non è possibile, dai pochi dati che ha fornito, darle ulteriori consigli. Cordialmente.

Scritto da Prof. Ciro Russo
Frattamaggiore (NA)

Sig. Lara, forse occorre una cura ortodontica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Signora Lara, deve andare da un dentista per correggere la posizione dei denti.

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Lara molto probabilmente si tratta di una seconda classe da correggere ortodonticamente se non chirurgicamente alla sua età vada da un bravo ortodontista e si faccia fare una valutazione clinica distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)