Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 8

Dolore alla gengiva

Scritto da Roberta / Pubblicato il
Buongiorno..da qualche giorno ho dolore alla gengiva è non riesco nemmeno a mangiare è quasi a parlare..ho una pulizia dei denti a settembre..ho preso un collutorio in farmacia è le pastiglie moment.. ma non mi sta ancora passando.. cosa posso fare? attendo una vostra risposta.. grazie Roberta
Sig. Roberta Si rivolga subito ad un odontoiatra, senza aspettare Settembre. Se il suo dentista non ci fosse; può contattarne uno del nostro portale. Dott. Ruffoni Diego.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Roberta, lei non ci offre elementi per valutare la sua patologia. L'unica cosa sicura è che urge andare subito allo studio di un medico-dentista, invece di prendere pillole e colluttori! Dott. Angelo de Fazio

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Roberta non aspetti a settembre, vada subito dall'odontoiatra

Scritto da Dott. Marco Dettori
Sassari (SS)

Io mi rivolgerei quanto prima ad un odontoiatra, senza aspettare.

Scritto da Dott. Andrea Lorini
Firenze (FI)

Visto la gravità dei sintomi, l'unica cosa che le posso dire e di non aspettare settembre.  Cordialmente

Scritto da Dott. Stefano Morselli
Genova (GE)

Non si curi da sola, vada da un odontoiatra, adesso, non tra un mese! Saluti

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Troppo difficile dalla sua descrizione dei sintomi fare una diagnosi a distanza. Le consiglio di farsi visitare al più presto dal suo medico di fiducia o se assente  per ferie, di controllare se tra la lista di Dentisti Italia c'è qualche collega vicino a Lei disponibile. Dr. Giuseppe Lazzari Cernusco s/Naviglio

Scritto da Dott. Giuseppe Lazzari
Cernusco sul Naviglio (MI)

Cara Roberta alla sua età e molto proccupante avere questi problemi ma si tranquillizzi, dalla sua descrizione sintomatologica non è facile fare una diagnosi, bisognerebbe sapere se fa terapie farmacologiche particolari se attraversa un periodo di stress, da quanto tempo non fà una visita odontoiatrica, comunque una ablazione tartaro va fatta il più presto possibile e magari tutto si risolve, perchè potrebbe essere un accumulo di tartaro.quindi basta una buona pulizia fatta da un profassionista e un buon collutorio a base di clrexsydina.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Salvatore Tinnirello
Palermo (PA)