Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 11

Mi è stato estratto il dente del giudizio dell'arcata superiore destra

Scritto da Grazia / Pubblicato il
Salve, ho 30 anni e lunedì 12 luglio mi è stato estratto il dente del giudizio dell'arcata superiore destra. Il giorno stesso ho sanguinato molto, ma in serata la situazione si è normalizzata. Martedì 13, invece, mi sono svegliata con un gonfiore accentuato, che il mio medico ha diagnosticato come "trisma mandibolare". Da 4 giorni prendo l'antibiotico (Augmentin da 1 grammo, mattina/sera) e da 3 il cortisone via intramuscolo (1 fiala di Bentelan+Muscoril). Attualmente la situazione è la seguente: il gonfiore si è attenuato, ma non riesco ancora ad aprire completamente la bocca (arrivo a meno del 30). Che cosa mi consiglia? Devo fare degli esercizi specifici? Grazie.
Gentile Signora Grazia, attenda l'effetto della terapia farmacologica che gli è stata presrcitta, Le darà nei giorni a venire, in maniera graduale, la completa guarigione. Cordialmente.

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Carissima sig.ra. Grazia, purtroppo questo è un evento che accade raramente ma sempre sempre possibile che possa accadere. La terapia è giusta e tra qualche giorno riacquisterà la sua apertura e la Restitio ad Integrum. Carssimi saluti Dott. Polito Vincenzo ODONTOIATRA Ariano Irpino AV.

Scritto da Dott. Vincenzo Polito
Ariano Irpino (AV)

Cara signora, deve solo attendere che la terapia prescritta faccia pienamente effetto. Le estrazioni dei denti ed in particolare quelli del giudizio non sono esenti da complicazioni di vario tipo. Nel suo caso le cose presto si risolveranno; deve avere solo un poco di pazienza. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signora Grazia, mi sembra che sia ben seguita dal suo dentista curante, quindi continui la cura che le è stata ordinata. Le complicanze del gonfiore e del trisma, anche se poco frequenti a seguito di estrazioni del dente del giudizio superiore, sono occasionalmente possibili. Auguri di pronta guarigione.

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Signora, abbia pazienza e vedrà che tra qualche giorno sarà tutto a posto.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Grazia, abbia un pò di pazienza ancora qualche giorno e vedrà che i sintomi da lei lamentati con la terapia farmacologica in atto andranno attenuandosi fino a scomparire. Cordialmente dott D. Cianci.

Scritto da Dott. Dario Cianci
Milano (MI)

Cara signora Grazia sarebbe stato ovvio e normale e saggio che avesse chiesto al suo Dentista... poi il "trisma" che è la contrattura =contrazione dolorosa dei masseteri, lo deve diagnosticare il Dentista specialista, non il medico generico ed anche la relativa terapia la deve prescrivere il Dentista, non il Medico Generico perchè è una patologia specialistica che va esattamente diagnostivcata e correttamente seguita...detto questo, stia tranquilla il Trisma se trisma è, è solo molto seccante e duro da vincere, in particolare occorre molto tempo prima che agisca il miorilassante..MA AGISCE SEMPRE, QUINDI STIA SUPER TRANQUILLA MA si faccia seguire dal DEntista...OK?................Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Grazia, il trisma è una delle complicanze post-estrattive dei terzi molari, Attenda tranquillamente la prossima visita di controllo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

I fastidi da lei descritti non destano preoccupazione, porti pazienza qualche giorno e vedrà che la situazione si normalizzerà spontaneamente. Cordialmente

Scritto da Dott. Livio Germano
Verbania (VB)

Signora Grazia la terapia che le è stata prescritta dal suo odontoiatra è corretta, deve attendere con pazienza che i farmaci gradualmente portino alla completa guarigione. Il trisma con gonfiore è una conseguenza che può accadere dopo l'estrazione del dente del giudizio superiore. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Marco Pellegrini
Cesano Maderno (MB)