Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 7

Curare i denti con anestesia totale?

Scritto da ornella / Pubblicato il
Buon giorno, ho 49 anni e mai andata dal dentista per la paura ..... adesso mi trovo solo più con le radici, e i pochi denti sani davanti si stanno limando alla grande! risultato sembra che non ho più i denti. Visto che la mia paura non è passata mi vedo costretta a pensare di fare un intervento in ospedale in anestesia totale sperando di svegliarmi con la bocca a posto ... MI potere dire se è possibile ?? Anche perchè la mia situazione finanziaria non mi permetterebbe un dentista a pagamento .... GRAZIE
Salve Ornella, ci sono in Italia diverse aziende ospedaliere che permettono ai meno abbienti, la possibilità di ritrovare e mantenere una buona salute orale. Ovviamente non è tutto gratis.. mi viene in mente l'azienda ospedaliera senese.. altro non saprei dirle. Cordialmente, Gianluigi Renda.

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Ci sono due problemi paralleli: la paura del dentista e la scarsa disponibilità economica. In effetti bisogna trovare un reparto ospedaliero.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

rADICI CHE ERANO SOTTO IL LIVELLO GENGIVALE ED OSSEO SALVATE CON CHIRURGIA PARODONTALE E PERNI MONCONE
Cara Signora Ornella ...certo a questo punto non rimane che l'ospedale che però non vedo cosa possa fare poichè praticano solo cure chirurgiche e non di Odontoiatria Conservativa...malissimo ha fatto a sottostare alla "insana" paura del dentista...poichè ci sono tanti rimedi quali la sedazione cosciente ... e tanto altro, oltre allo Psicanalista...perchè una paura così nasconde problemi interiori ben più gravi... il problema economico sarebbe potuto essere superabile con un dentista convenzionato o con una struttura della ASL... quindi, che dirle, con dispiacere e con rispetto le cito un detto popolare "chi è causa del suo mal, pianga se stesso"....sappia COMUNQUE CHE LE RADICI SI POSSONO CURARE (LE LASCIO UNA FOTO DI ESEMPIO)...cordialmente suo Gustavo Petti Gnatologo e Parodontologo, Implantologo e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra, quanto da Lei auspicato di risvegliarsi con la bocca a posto dopo un intervento in ospedale pubblico mi sembra fantascienza, cmq, Le auguro tanta fortuna di poter realizzare il suo sogno.

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara signora concordo con i colleghi che mi hanno preceduto in particolare col Dr Petti. Per darle un'indicazione in più le consiglio di rivolgersi a: Dental School di Torino è ubicata in Via Nizza 230 2° Piano - Torino - c/o "LINGOTTO" Accettazione Amministrativa - Tel. 011.633.1572. Segreteria Dental School - Tel. 011.633.1532. Capo sala - M. Bortot e B. Capello Tel. 011.633.1540. AMBULATORI - Tel. 011.633.1540. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Maurizio Ciatti
Varese (VA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Ornella, non è lei che deve decidere se occorre un’anestesia totale o meno, per prima cosa occorre immediatamente una visita odontoiatrica con diagnosi, poi si possono anche discutere i vari tipi di cure.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara signora, nel mondo dei sogni può accadere di tutto, ma nel mondo della realtà i denti, al pari di tutto quello che possediamo sono , mi creda, un bene prezioso, che richiede cura e preveggenza. Non esiste nessun sistema sanitario al mondo che le può offrire quello che lei cerca. L'odontoiatria, al pari di tutte le attività umane, richiede personale, studio , applicazione e lavoro, e tutto ciò non viene dal nulla. Non me ne voglia. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Giuseppe Murruni
Giussano (MB)