Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 5

E' possibile avere l'agenesia di un dente da latte?

Scritto da Elisabetta / Pubblicato il
Buonasera, è possibile avere una agenesia di un dente da latte e, in caso positivo, bisogna fare qualche cosa? Mio figlio ha 2 anni e non ha ancora l'incisivo laterale destro superiore (mentre ha da tempo quello sinistro). Io ho una agenesia di entrambi gli incisivi laterali superiori DEFINITIVI. Mi chiedevo se era possibile avere agenesia di 1 unico dente e se si di quello da latte. So che il bambino è molto piccolo, ma in caso di agenesia mi chiedo se si debba fare qualcosa o attendere solo l'arrivo dei denti definitivi. Vi ringrazio fin da ora
Gentile Elisabetta, evitando di tediarla sul perchè delle agenesie, Le dirò che la familiarità è certamente indicativa per queste "assenze", ho visto nella mia pratica professionale bambini con agenesie nella dentatura decidua che non si sono presentate in quella permanente, più sovente dentature decidue normali con agenesie in quella da adulto. Cosa fare? Certamente rivolgersi ad un ortodontista esperto anche di terapie intercettive; è possibile ma la cosa va valutata da caso a caso che l'assenza di elementi caduchi possa in qualche modo influenzare sullo sviluppo della base ossea che avendo meno elementi risulterà meno sviluppata, se così fosse , ma ovviamente va accertato con una accurata visita, potrebbe essere indicata una terapia ortodontica intercettiva atta a promuovere quella crescita della base ossea che a causa di uno più elementi agenesici non ha un corretto sviluppo. Tenga presente che gli elementi della prima dentatura "tengono il posto" per i definitivi che si dispongono su una sorta di indicazione di quelli di latte. Cordialità Gustavo de Felice sapri (SA)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Si, è possibile che la familiarità porti anche alla agenesia del dente da latte, che come dice giustamente il collega Dr. De Felice, non è detto che si ripresenti poi col definitivo. A questa età non mi sembra però semplice intercettare ortodonticamente la situazione. Un po' più in là forse si. Cioè prevenire i problemi relativi alla mancanza della matrice funzionale che dovrebbe far sviluppare l'osso in quella zona. Ma tutto va confermato con rx, prima di preoccuparsi
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Elisabetta, in letteratura sono citati alcuni casi, al momento non ci sono cure da applicare, consigliato il controllo odontoiatrico a tre anni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Elisabetta, é possibile che suo figlio abbia un'agenesia di un solo incisivo da latte, come potrebbe anche avere l'agenesia di un permanente, o di entrambi i laterali come Lei. Cosa fare? aspettare l'arrivo dei denti permanenti, affidarsi a visite di controllo periodiche, ed eventuali radiografie, che vi permetteranno, nel caso di mancanza, di guidare con un apparecchio ortodontico, l'occlusione e lasciare lo spazio per una soluzione implanto-protesica.

Scritto da Dott. Santa Tiano
Pistoia (PT)

Cara Signora, le consiglio una visita da uno Specialista in Ortodonzia per risolvere il dubbio e monitorare il caso nel tempo. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)