Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 8

Ho un serio problema di ansia che mi causa svenimenti ogni volta che mi sottopongo alle cure di un dentista

Scritto da Fabrizio / Pubblicato il
Buongiorno a tutti, ho un serio problema di ansia che mi causa svenimenti ogni volta che mi sottopongo alle cure di un dentista; ho due molari cariati e fratturati che mi danno dolore e che devono senza dubbio essere estratti ma rimando di giorno in giorno l'appuntamento. Ho letto con entusiasmo sul portale, alcuni articoli relativi alla sedazione cosciente e ho subito pensato che potesse essere la soluzione giusta per il mio problema. Secondo voi questa soluzione potrebbe essere efficace in questi casi? Ci sono nella mia zona studi odontoiatrici che utilizzano la sedazione cosciente ? (vivo a Ladispoli a nord di Roma) Vi ringrazio e porgo i miei saluti.
Assolutamente si...caro Sig. Fabrizio, nel mio studio si usa la sedazione da più di 10 anni , proprio per pazienti come lei, e non solo! per sapere quale medico nella sua zona usa la sedazione cosciente, vada sul sito della Reinhold , che è l'azienda di Cernusco sul Naviglio, che distribuisce l'apparecchiatura più avanzata del mercato: è riportato l'elenco di tutti i medici che hanno l'apparecchiatura in studio e che la usano. Se vorrà avere altre delucidazioni mi contatti pure...in studio abbiamo una casistica di parecchie centinaia di pazienti trattati con la sedoanalgesia. Cordialmente Giuseppe Lazzari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giuseppe Lazzari
Cernusco sul Naviglio (MI)

Sig. Fabrizio, Sì, la sedazione cosciente, insieme con altri sistemi possono essere di grande aiuto, Su questo portale può ritrovare validi professionisti che la utilizzano nella sua provincia.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Signor Fabrizio, certo... Indipendentemente dal tipo d’intervento che deve effettuare. Il paziente ansioso è un soggetto non collaborante. Questo si traduce in un prolungamento dei tempi operatori ed in una maggiore difficoltà dell’intervento, che espone l’operatore ad un rischio più elevato di complicanze. La soluzione a questi problemi è la sedazione cosciente, consiste nella somministrazione di una miscela di protossido d'azoto ed ossigeno. L’inalazione di questa miscela induce al paziente una sensazione di rilassamento psichico e fisico, tuttavia, senza eliminarne la possibilità di collaborazione attiva. In odontoiatria la sedazione cosciente è praticata per via inalatoria, mediante l’impiego di apparecchiature medicali. Faccia un'accurata ricerca tra i professioni di questo portale e troverà il centro specializzato per le sue cure assistite. Buon pomeriggio
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Se vuole, può leggere quello che ho scritto in questo sito riguardo alla sedazione con protossido...

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Caro signor Fabrizio...certamente si...e Paolo Passaretti è un "esperto" in materia...legga il suo lavoro, le sarà utile...in ogni caso le consiglierei di andare poi più a "fondo" nella ricerca del "perchè" ha questa ansia...l'inconscio è un immenso mare di sensazioni nascoste...e sarebbe molto utile vincere l'ansia trovandone la causa...con l'aiuto di un buon Psicoanalista che indubbiamente, al di la del problema attuale odontoiatrico,...potrà aiutarla...Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Fabrizio buongiorno, sono 20 anni che uso la sedazione cosciente sia coi bimbi che con gli adulti. Siamo particolarmenti attrezzati per aiutare i pazienti che come lei hanno problemi di ansia, insieme supereremo tutto! il mio studio è in Via Flaminia vecchia (collina fleming) a Roma. Se vuole ci può chiamare allo 06 3335330 per una visita ... poco ansiosa. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Roberto Armando Cinti
Roma (RM)

Sig. Fabrizio, certamente la sedazione con il cosiddetto gas esilarante risolve il suo problema. Io lo uso nel mia quotidianità da circa 35 anni e per i pazienti come lei è un toccasana. Io mi trovo in Umbria, ma sono sicuro che c'è qualcuno nel Lazio che può aiutarla. Cordialità da Dott. Adolfo Braga

Scritto da Dott. Adolfo Braga
San Giustino (PG)

Gentile Fabrizio, io tratto tutti i giorni persone ansiose come lei sottoponendoli ad interventi chirurgici sicuramente più lunghi ed impegnativi di un'estrazione dentaria (a patto che i denti debbano essere estratti). Mi permetto, pensando di farle cosa gradita, di lasciarle il mio recapito telefonico e di invitarla presso il mio studio a Ladispoli dove sarò domani pomeriggio. Cordiali saluti. Dott. Alessandro Gentile 3384169353.

Scritto da Dott. Alessandro Gentile
Tivoli (RM)