Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 7

E' vero che L'Emea ha approvato il vaccino anti carie CaroRx?

Scritto da Mario / Pubblicato il
Salve, vorrei porvi la seguente domanda: Se è vero che L'Emea ha approvato il vaccino anti carie CaroRx, come mai questo non è stato ancora commercializzato? Si sa più o meno quando e se potremo trovarlo in farmacia? Grazie
Quello di cui parla non è un vaccino, bensì un coadiuvante anticarie che rallenterebbe la formazione di glucani (le sostanze chimiche che permettono allo streptococco mutans di aderire ai denti). A tutt'oggi il CaroRX è ancora oggetto si sperimentazione, e non mi illuderei troppo riguardo alla sua azione DEFINITIVA. Gli unici validi strumenti anticarie restano ancora l'igiene alimentare (pochi zuccheri) e un'accurata IGIENE ORALE. Tutto il resto è PUBBLICITA' COMMERCIALE. Saluti!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Alberto Ricciardi
Trebisacce (CS)

Fra 30 anni minimo a prezzi esorbitanti, e fra 40 sapremo se funziona o no, quando le cavie che l'avranno testato realmente diranno se IN PRATICA funziona. Sempre più economico usare spazzolino, dentifricio al fluoro e filo interdentale.

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Il miglior vaccino? Lavare i denti e controllarli periodicamente. Cordialità

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Ed abbassare, Mario, la carica totale e soprattutto la frequenza di assunzione degli zuccheri nella giornata.. Perchè anche se c'è uno spazzolamento perfetto, se prendiamo roba dolce più volte al giorno, spesso nelle ore della giornata, la carie è.. assicurata!! Altro che vaccino..!!

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Mario..."dolce illusione"...la scoperta della molecola del cosiddetto "VACCINO ANTICARIE" risale al 1997 specificamente contro lo Streptococcus mutans, e diminuisce l’adesione dei batteri alla radice...ora i batteri in causa nella formazione della carie sono decine e mutano continuamente...diminuire l'adesione e "combattere" un solo microbo...anche se importante...non significa niente...lei ha 19 anni...è adulto...le "favole" ...le lasci per i bambini piccoli... La stampa dovrebbe essere molto più seria nell'informare...purtroppo spesso non lo è!...Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Mario, la causa della carie è batterica, per cui è difficile ottenere un vaccino, com’è stato ottenuto per alcune patologie virali. Le pubblicazioni più accreditate della ricerca scientifica di mia conoscenza, propongono il controllo della carie mediante la PREVENZIONE, che è un sistema semplice economico, senza grandi effetti collaterali. Purtroppo in campo odontoiatrico i max media, diffondono notizie che non sempre corrispondono alla realtà, del tipo: dentifricio tot, denti bianchi e splendenti o raccomandato da .ecc.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Niente vaccino anticarie per adesso, eppure se ne parla dagli albori del giornalismo! Le consiglio di non aspettare dai media le notizie di cure miracolose, ma faccia riferimento ai professionisti del settore. Mi permetto di risponderle così perchè la sua domanda non è rivolta a sapere se la notizia sia vera o meno ed a cosa possa fare sperare, ma se il vaccino è già in vendita oppure non ancora...

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia