Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 4

Che cosa si intende per CAD-CAM?

Scritto da marcella / Pubblicato il
Per cominciare grazie a tutti...siete degli AMICI!!! Vi pongo un'ultissima domanda, che scaturisce dalla mia curiosità: ma che cosa si intende per CAD-CAM?? Ve lo chiedo perchè ha a che fare col mio nuovo dentista, ma non ho capito bene in che senso lo riguarda!! L'ho cercato su internetm ma ci ho capito ben poco!!! A tutti una buona serata
Si intende la metodica di costruzione della corona o del ponte a partire da una lettura del modello di gesso della preparazione con uno scanner, e la modellazione della protesi o di parte di essa a computer e la scolpitura a partire da un pezzo preformato. Fra alcuni anni uno scanner potrà leggere in bocca la preparazione, evitando l'impronta. Fra alcuni anni, però...

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Signora Marcella...stiamo parlando di Odontoiatria Compiuterizzata. CAD infatti vuol dire progettato col computer - CAM vuol dire preparato col computer ...in pratica dal modello preparato dall'odontotecnico su impronta ed indicazioni del Dentista, si ricava un modello virtuale a tre dimensioni che viene inviato ad un centro compiuterizzato che con un Robot Calcolatore fresa (costruisce) dal pieno in genere di Zirconio...ma anche ceramica...la protesi. é ancora sperimentale anche se lo si usa ...perchè per l’antagonista non è ancora possibile porre in relazione due modelli originali virtuali: e questo è un grosso limite alla precisione tanto decantata che dovrebbe arrivare addirittura ad un millesimo di mm...ora tutta questa precisione che si ha realmente...poi viene inficiata dalla non precisione dei rapporti occlusali con l'antagonista...in ogni caso...sarò "antico"...ma preparare un moncone con la propria bravura legata al proprio sapere e alla propria manualità...ritengo che nessuna macchina sia ancora in grado e forse lo sarà mai di eguagliare...in altre parole il Robot Compiuter...è si precisissimo...ma per dirne una ...qualsiasi problema medico si presentasse nel frattempo non lo potrebbe comprendere ed affrontare...quindi..è una bellissima futura tecnologia attualmente ancora da sperimentare a lunga distanza...ed in ogni caso con costi talmente alti da renderla pressocchè impossibile! Quindi stiamo parlando di aria fritta!!! Che sarà e parzialmente è già il futuro...ma per favore coi piedi per terra!...Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Marcella, è una nuova metodica computerizzata, utilizzata da molti odontoiatri per la creazione di protesi, può permettere la costruzione di corone prive di metallo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

E' una tecnica di costruzione protesica, computerizzata. In studio noi realizziamo molte protesi fisse metal-free con tale tecnica, grazie ai tecnici che sono attrezzati per tale metodica. Eccellente, mai avuto da ridire. Nel sito trova diversi casi clinici risolti con questa tecnica. La porcellana che va sopra la struttura è preferibilmente realizzata però con la stratificazione classica, per realizzare le peculiari caratteristiche del singolo dente.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia