Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 3

Seguito 1 domanda: E' vero che un dente, se riceve un forte colpo, può andare in necrosi anche dopo molto tempo?

Scritto da rosaria / Pubblicato il
Salve grazie per le vostre risposte...ma se dovesse succedere che il dente andasse in necrosi magari tra mesi, avrei gia adesso sintomi? Quanto deve essere forte l'urto perchè questo succeda? Grazie
Carissima signora Rosaria...ma si tranquillizzi...vede di regola se il dente avesse subito una sofferenza traumatica del fascio vascolonervoso e/o della polpa (il cosiddetto nervo), se andasse in necrosi per i motivi spiegati nell'altro post...lo fa di regola nei primi tempi...settimane o pochi mesi ...quindi si potrebbe andare in necrosi anche tra tre mesi...nessuno lo sa...in ogni caso anche se fosse fuori in vacanza..a parte che i dentisti sono ovunque tranne che al polo nord e sud...basta che si faccia prescrivere degli antibiotici ed un vaccino intestinale e se li porti dietro...nel caso fa una terapia di 5/10 giorni...a seconda di cosa le consiglia il suo dentista...e parte tranquilla...se questo era il suo timore..ma è normale. Stia tranquilla in ogni caso più tempo passa e più è improbabile che arrivi la necrosi...brutto termine...ma non è niente di particolare, mi creda. Spero di averla tranquillizzata cara signora. Suo Gustavo Petti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Rosaria, se il dente andrà in necrosi sarà trattato dall'odontoiatra senza grandi complicanze, stia tranquilla, oggi un dente ben trattato endodonticamente dura anni, a volte anche per tutta la vita.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Rosaria, stia tranquilla... il momento che le prove di vitalità saranno negative si procederà con un trattamento endodontico e lei avrà risolto le sue angoscie. Buon week end

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)