Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 7

Un dente può andare in necrosi anche dopo molto tempo?

Scritto da rosaria / Pubblicato il
Salve mi chiamo Rosaria, circa un mese fa ho urtato gli incisivi superiori contro un bicchiere di vetro doppio, l'urto non è stato violentissimo, il dente esternamente è intatto, ma ho fatto com una rx il dentista ha detto che è tutto ok, mi ha fatto anche il test di vitalità ma mi ha detto di ripeterlo periodicamente come mai? Ho sentito che il nervo puo morire anche dopo un lungo periodo dopo un urto è vero? Per favore rispondetemi ho paura grazie
Cara Signora Rosaria...stia tranquillissima...non le può succedere niente di grave. Fa bene il suo dentista: ha fatto ciò che doveva fare e ripeterà i controlli e le prove termiche perchè per il trauma il fascio vascolo nervoso (arteria, vena, linfatico e nervo) che entra nel dente e lo rende vivo e vitale...può avere subito una sofferenza che si potrebbe manifestare anche in ritardo a distanza di mesi dal trauma. Se dovesse succedere...il Dentista riscontrerebbe che il dente non risponde più alle prove termiche e procederebbe ad una semplicissima e normalissima devitalizzazionje (terapia canalare) del dente perchè (si dice in termine medico) in necrosi (ossia il nervo è "morto" come dite voi pazienti! Normalissima amministrazione. Spero che sia più tranquilla!...Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Io non mi preoccuperei più di tanto, ad ogni buon conto puoi fare una verifica stringendo tra i denti un tampone di cotone e trazionandolo trazionando, è il metodo x dirimere il dubbio su eventuali fratture a livello radicolare del dente. Se non hai dolore puoi stra tranquilla. Ciao.

Scritto da Prof. Attilio Menduni De Rossi
Castellammare di Stabia (NA)

Sig. Rosaria, non abbia paura, non c'è nulla di grave, con dei semplici controlli consigliati dal suo dentista, potrà conservare il suo dente per tantissimi anni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Rosaria, il collega sta procedendo con cautela e professionalità si affidi. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Concordo con i colleghi. Controlli e controlli...

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)

Verissimo, la necrosi dopo trauma può manifestarsi anche dopo molto tempo, ma in ogni modo stia tranquilla e segua il consiglio del suo dentista sottoponendosi a visite periodiche semestrali per valutare la situazione. Cari saluti

Scritto da Dott. Vincenzo Bifaro
Giugliano in Campania (NA)

Segua i consigli del suo dentista. Saluti

Scritto da Dott. Marco Dettori
Sassari (SS)