Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 7

Denti macchiati da funghi

Scritto da gladys / Pubblicato il
Gentili signori. Sono una mamma molto preoccupata, mia figlia di 9 anni ha problemi di funghi nei denti (pigmentazione marrone) 3 mesi fa le hanno fatto una pulizia a denti e mi è stato detto che in tanti bambini era una cosa normale. Ora la mia bambina ha nuovamente queste macchie, visto che non mi posso permettere di portarla ogni 3 mesi al dentista, vorrei sapere se posso fare qualcosa che eviti o almeno rallenti la comparsa di questi funghi? magari un collutorio o delle pastiglie? vi ringrazio per la vostra attenzione. Distinti saluti.
Le pigmentazioni dei denti sono più frequenti in soggetti di sesso femminile, con buona igiene orale e poche carie. E' un'evenienza molto frequente di cui non si conoscono le cause e che va scomparendo con l'aumentare dell'età fino a scomparire in dentatura permanente completa. L'unico modalità di prevenzione è un lavaggio molto accurato dei denti, 2-3 volte al giorno eseguito da un adulto, i bambini di quell'età ancora non hanno una buona manualità per l'igiene orale Un consiglio è quello di cambiare spazzolino dopo l'igiene eseguita dal dentista di fiducia. Spesso i denti si macchiano nuovamente perché, pur trattandosi di un'igiene ben fatta è quasi impossibile togliere il fungo tra dente e dente e quindi può ricolonizzare.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Laura Bartolozzi
Firenze (FI)

Non si preoccupi, con la permuta dentaria questo inconveniente sparirà. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Signora Gladys, senza una visita o una foto è difficile capire il tipo di pigmentazione sui denti della sua bambina. E' necessario conoscere il tipo di alimentazione e altre informazioni che mi permetterebbero di poterle dare consigli per ritardare la ricomparsa delle macchie. Segua i consigli della Dott.ssa Bartolozzi per quanto riguarda l'igiene orale. Buona giornata

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Sig. Gladys, come le hanno già spiegato i miei colleghi le pigmentazioni sono frequenti in dentizione decidua e mista, ma per esperienza personale le dico che non scompaiono del tutto da sole in età adulta, però per rallentarne la formazione dopo una accurata igiene professionale eseguita con una buona lucidature delle superfici dei denti con paste per profilassi, sua figlia deve, con il suo aiuto, lavare regolarmente i denti almeno due volte al giorno per almeno sei minuti spazzolando correttamente e può usare un colluttorio magari agli oli essenziali e senza alcool, vedrà che le cose andranno molto meglio. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Daiana Zuccaro
Frosinone (FR)

Cara Signora Gladys in aggiunta a quanto detto dai colleghi, le dico : nei casi di micosi ricorrente è bene chiedere il parere del pediatra, al fine di escludere malattie sistemiche o situazioni che potrebbero portare al ripetersi del fenomeno. La diagnosi di "funghi" deve essere approfondita. Funghi ce ne sono tanti e di diverso tipo e sarebbe opportuno identificare il "fungo"

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Gladyis, segua i competenti consigli dei colleghi che mi hanno preceduto, le ricordo che per ottenere una buona igiene orale, occorre spazzolare i denti allo specchio vedendo dove e cosa rimuovere.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Gladys, sebbene sia un fastidio, guardi il lato positivo. Infatti i bambini che presentano questo problema sono soggetti poco cariorecettivi. Non sono cioè predisposti alla carie. Una accurata igiene dentale aiuterà a controllare il problema. Con la muta dei denti diminuirà nettamente, ma non scomparirà del tutto. Cordialità.

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia