Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 9

mi capita di perdere pezzettini di dente mentre mangio

Scritto da Margherita / Pubblicato il
Gentili Dottori, è la terza volta che mi capita di perdere pezzettini di dente (incisivi inferiori) mentre mangio... da cosa è dovuto? Dovrei curare l'alimentazione per fortificarli? O prendere qualche integratore? Ho anche notato delle linee verticali sugli incisivi superiori. Mi capita di avere un frequente sanguinamento dalle gengive. Ho paura di perdere i denti a 20 anni!
Gentile Margherita, senza una visita accurata non è possibile poterle rispondere in maniera adeguata. Il problema cui accenna potrebbe essere causato da svariate cause non individuabili basandosi solo su di un racconto. Il sanguinamento delle gengive dipende sicuramente da una infiammazione più o meno accentuata delle gengive che si potrà risolvere migliorando l'igiene orale domiciliare ed una o più sedute di igiene professionale in studio da ripetere semestralmente. Le consiglio di affidarsi alle cure di un buon dentista che dopo una seria ed accurata visita potrà dare tutte le risposte ai suoi problemi. Cordialmente.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Margherita, Buongiorno. Ma che domanda! E' sicura che siano "pezzettini di dente?" Vista la sua giovane età è più probabile che siano "frammenti di Tartaro"! Cura l'igiene Orale Professionale dal Dentista in Studio e Domiciliare a Casa? Vada dal Dentista e si faccia Visitare! Il Web non è una "persona"! Il Web non è la realtà! Il web non sa! Il Dentista si, ma con visita Clinica e Semeiologica ed anamnestica diretta! Pensa agli integratori, mah! Che cosa c'entrano!? Stia Serena, vedrà che è tartaro, ma come posso dirlo senza averla Visitata? :) Cari Saluti a Lei ed alla "Bellissima Puglia"
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sembra strano che alla sua eta' perda pezzettini di dente, forse sara' tartaro dovuto a scarsa igiene dato che accusa un sanguinamento gengivale, consiglio subito una visita dal collega per una eventuale ablazione tartaro onde evitare complicazioni, non esistono integratori per i denti 

Scritto da Dott. Domenico Ancona
Fasano (BR)

L'affare è serio, se lei prevede di restare sdentata già a ventun anni, nell'anno del Signore 2017. Il suo gran problema è che lei deve subito incontrare un dentista bravo, paziente e affabile. Si faccia anche voler bene, in modo che questa persona possa liberamente dimostrare tutto il suo talento professionale. Lo ami anche intensamente, ma non da rovina famiglie. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Cara signora Margherita, come già espresso in precedenza dai miei colleghi è opportuno che lei si rechi il prima possibile da un dentista in modo da avere una visita accurata, la cosa che sicuramente a stretto giro deve fare è almeno una seduta di igiene orale professionale con eventuale richiamo, l'infiammazione gengivale è un segno da non sottovalutare e va curato immediatamente perché purtroppo la parodontite inizia con una banale gengivite non curata. È ovvio che essendo lei molto giovane è improbabile che abbia danni gravi già ma deve imparare a non trascurare un segno così importante di patologia. La saluto e le porgo i miei migliori auguri.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Michele Antonio Annolfi
San Severo (FG)

Sig. Margherita, le sue paure sono fondate per questo si raccomanda la visita semestrale, per cui corra al più presto da un odontoiatra......................................................

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Buonasera gentile paziente, per prima cosa le dico che non esiste nessun integratore o cura per "fortificare i denti": questo è possibile solo quando il dente è in formazione (fino a circa 8-12 anni). I pezzettini, come le ha giustamente accennato il collega di Cagliari, potrebbero essere pezzi di tartaro che si staccano. la invito anch'io a sottoporsi ad una visita accurata da uno specialista che saprà sicuramente fornirle le risposte che cerca. Le auguro un buon proseguimento di giornata
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo Itri
Genova (GE)

Mi associo a quanto scritto dai colleghi. Molto improbabile siano pezzettini di dente, piuttosto pezzettini di tartaro (comunque cure per fortificare i denti alla sua età non esistono). Vada da un Dentista e si faccia visitare, assolutamente.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Margherita, visto la infiammazione delle gengive penserei piuttosto che perda pezzettini di tartaro. Comunque l'unica soluzione al suo problema è una visita presso un bravo dentista. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia