Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 7

Ho tutta la gengiva destra addormentata

Scritto da Mariagrazia / Pubblicato il
Salve...da 2 giorni ho riscontrato un problema con l'ultima mola cioè quella prima del dente del giudizio...in pratica mi è spuntata una piccola caria adesso però ho tutta la gengiva destra addormentata e mi fa troppo male anche la mola accanto e mi pulsa anche... Prendo la media di 3 oky al giorno per passare il dolore ma quando finisce l'effetto del medicinale torna il dolore...non so più cosa fare il mio dentista mi ha detto che prima di giovedì non può ricevermi spiegando la situazione mi ha detto che prima vuole visitarmi però io non so più cosa fare non dormo la notte...
Quella del suo dentista è un'ottima idea, e cioè visitarla. Potrebbe avere un ascesso - pericoronite a carico del dente del giudizio come un dente in pulpite, se proprio non può riceverla prima, l'unica soluzione è rappresentata dagli anti - infiammatori fino a giovedì.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Mariagrazia, buongiorno. I fans (antidolorifici non steroidei) ed in particolare quello che assume lei sono lesivi soprattutto per il Rene. Questi farmaci non li deve assumere "da sola" ma solo dietro prescrizione medica! Lo tenga bene a mente! Senta, personalmente se un mio paziente avesse dolore insopportabile, lavoro il tempo necessario in più, o sposto pazienti che non hanno urgenze e che accettano di buon grado di essere rinviati di qualche giorno e non abbandono mai il mio paziente alla Sofferenza che in odontoiatria può essere molto alta! Ciò detto, a quanto detto dal caro e bravo Dottor Sbarbaro, aggiungo che sarebbe prudente assumere antibiotici per "vincere" momentaneamente l'infezione presente con la premessa che entrambi, antibiotici e Fans debbano essere prescritti dal suo Dentista ) raggiungibile telefonicamente ovunque fosse)o in sua assenza e nella impossibilità di raggiungerlo telefonicamente, dal suo Medico Generico Curante. Cari saluti e stia tranquilla, a parte il dolore, sono "sciocchezze" :)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Mariagrazia, la cosa che deve fare è andare dal suo dentista con urgenza. Generalmente le urgenze vanno soddisfatte in giornata, giovedì mi sembra una data troppo lontana. Purtroppo altre soluzioni non ci sono. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Più degli antidolorifici senza una corretta diagnosi non può assumere. Una visita urgente domani è necessaria per una corretta diagnosi ed adeguata terapia senta altro collega più disponibile a riceverla. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

In situazioni come la sua il dentista di riferimento deve riceverla prima del tramonto del sole. Nel caso il nostro non fosse d'accordo, non dovrà essere più il nostro. Senza perdite di tempo, cerchi miglior fortuna vicino casa. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Si faccia visitare dal suo dentista, solo l'esame obbiettivo può esprimere la diagnosi, nessun dentista ha la sfera di vetro quanto lei riferisce non ha riscontro obbiettivo, non assuma farmaci non consigliati

Scritto da Dott. Luigi Malavasi
Castiglione delle Stiviere (MN)

Sig. Mariagrazia, il suo è un racconto di chi non è dedito alla visita semestrale, ma è fortunata perché deve soffrire ancora per pochi giorni. Le ricordo che caria non esiste, si dice carie; La mola è un attrezzo utilizzato per l'affilatura, il molare è un corretto nome di un dente.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)