Domanda di Odontoiatria

Risposte pubblicate: 4

A 25 anni ho ancora un dente deciduo

Scritto da sara / Pubblicato il
Buongiorno, vorrei porre una domanda. Ho 25 anni e ancora un dente di latte poichè non ho mai avuto il "dente sotto" (premetto sto parlando del secondo dopo il canino). Da qualche giorno ha iniziato a darmi un certo fastidio. Ho fatto la panoramica e ho scoperto di avere anche i denti del giudizio messi un po' di traverso che premono sui denti accanto. Ieri ho rifatto l'otturazione a questo dente di latte perchè quella che avevo dicevano si era un po' infiltrata, ma continuo ad avere dolore solo a questo dente. Può essere dovuto al fatto che il dente del giudizio spinge contro tutta la parte e ho dolore solo a quello? oppure non c'entra niente? come dovrei procedere? grazie sara
Tutto può essere...cara Sara...ma il dente del giudizio mi sembra un pò lontano dal molarino di latte ...se ho capito bene...tutt'alpiù avrebbe dolore al settimo dente...quello contro cui preme il dente del giudizio...più probabile ...se non certo...(ma sa ...la certezza senza visitarla clinicamente...è un'utopia)...che sia proprio un risentimento pulpare = pulpite del dente deciduo (di latte)... è facilissimo scoprirlo ...basta ... fare delle prove termiche sul dente (freddo e caldo con sostanze particolari)...valutarne la risposta...fare una percussione assiale e trasversale...valutarne la risposta...fare una Rx...valutarne la lettura e tanti altri esami clinici che non devo certo spegare io ad un collega... Lei ha solo bisogno di una banalissima visita Odontoiatrica da un Odontoiatra normalissimo!!!...Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Signora, probabilmente il suo dente deciduo necessita di terapia endodontica. Da confermare la diagnosi con esame clinico ed rx endorale. Da valutare la probabile avulsione degli ottavi. Saluti.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Sara, ci sono diverse soluzioni per il suo caso o la terapia endodontica (devitalizzazione) o un impianto post estrattivo a carico immediato. non penso proprio, che l'ottavo incluso, spingendo dia fastidio solo al dente deciduo. Cordiali Saluti

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Sig. Sara, ci sono probabilità che il suo dente sia in necrosi (morto), con sigillo perfetto non sfoga, dando un risentimento parodontale. Ritorni dal suo odontoiatra per accertamenti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)