Domanda di Laser dentale

Risposte pubblicate: 8

Esistono a Roma studi che adoperano il Laser Dentale?

Scritto da Enzo / Pubblicato il
Buongiorno, vorrei sapere se in provincia di Roma esistono studi dentistici che adottano il laser dentale. Se si, è possibile sapere quali e dove sono? Grazie
Ciao Enzo. Non sono molti gli studi che usano il laser, puoi rivolgerti alla clinica odontoiatrica di Roma oppure ospedale "George Eastman". Sappi però che alcuni non usano il laser per scelta. Io sono uno di questi. Al contrario delle favole che si dicono, non è vero che il laser rende le cure odontoiatrice indolori, o meglio, non si sente nulla, se si usa il laser su carie localizzate allo smalto, carie superficiali. In questi casi non si sente nulla nemmeno con il trapano tradizionale. LO SMALTO INFATTI NON è INNERVATO. Se invece vai con il laser, che è paragonabile ad una fiamma una scintilla, sulla dentina o sul nervo, beh Enzo ti assicuro che se non fai l'anestesia non puoi procedere. Per non parlare dei costi. Se una macchina laser costa ancora decine di migliaia di euro, ma quanto dobbiamo farla pagare una carie? Si alcuni la comprano per buttare fumo negli occhi, ma questo mi sembra veramente poco etico. Cordiali saluti dott Giglio Andrea roma www.studiodentisticogiglio.it
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Andrea Giglio
Roma (RM)

Prova a cliccare sul sito www.aiola.it forse li trovi gli indirizzi di chi esegue laser terapia

Scritto da Dott. Orio Bandera
Brescia (BS)

Sicuramente a Roma e provincia puoi trovare studi dentistici che fanno uso del laser, consulta il sito consigliato dal collega Bandera ma anche nel nostro portale puoi trovare ottimi professionisti. Attenzione i laser non sono tutti uguali (vedi nel sito sezione laser dentale), per cui accertati che il professionista abbia il laser adatto alla tua patologia. Concordo con il collega Giglio che intervento laser non significa sempre intervento senza anestesia. Dott. Diego Ruffoni.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Mi permetto di aggiungere a quanto affermato dal collega Giglio che, mentre in altre branche della medicina l'uso del laser è lo stato dell'arte, in odontoiatria non esistono dimostrazioni che il suo uso possa migliorare i risultati di una qualche terapia (tranne pochi casi specifici, ad es. le frenulectomie), tant'è vero che i più noti specialisti sia di endodonzia che di parodontologia o protesi (cui le ditte produttrici lo regalerebbero volentieri in cambio di una qualche pubblicazione favorevole) non lo utilizzano. Nel momento che venisse dimostrata la sua utilità sarò ben lieto di dotarmene. Nel frattempo, se Lei è affascinato dai dentisti dotati di gadget tecnologici, Le consiglierei di concentrarsi sugli utilizzatori di attrezzature la cui efficacia sia meglio dimostrata (ad esempio il microscopio operatorio). Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Attilio Venerucci
Finale Ligure (SV)
Consulente di Dentisti Italia

caro Enzo il laser dentale è una presa in giro al paziente, infatti nei più grossi congressi mondiali non si parla di laser, ho detto tutto

Scritto da Dott. Marco Dettori
Sassari (SS)

D'accordo con i colleghi. Nonostante gli sforzi delle case produtrici in pubblicità e ricerca non sono ancora riusciti a trovare un'applicazione odontoiatrica in cui si sia rilevato migliore o anche solo allo stesso livello delle altre strumentazioni. Con tutta la tecnologia utile ed innovativa che c'è nel nostro campo perchè, caro Enzo, rivolgersi al laser? In cosa pensi che possa aiutarti?

Scritto da Dott. Dario Spinelli
Bari (BA)

Puoi contattare il sito www.aiola.it e troverai i dentisti di Roma che utilizzano il laser. Nonostante oggi ci siano molti dentisti che denigrano il laser in odontoiatria, vi sono ampie riceche su tutte le più importanti riviste scientifiche internazionali. Io stesso ho recensito più di 2000 pubblicazioni negli ultimi 5 anni. Esistono poi corsi universitari in Italia (Roma, Firenze, Genova, Bari, Foggia, Napoli, Parma) e presso la New York University, l'Università di Nizza, Achen, Liegi, Tokyo (specializzata in parodontologia), San Paolo in Brasile. I laser vengono utilizzati nelle cure odontoiatriche di pazienti disabili (vedi Verona-Cerris) e pazienti con patologie a rischio. Nella pratica giornaliera di uno studio, se presente, diventa insostituibile, per le sue molteplici applicazioni. Puoi farti un'idea guardando il sito www.wfld-org.info dove vedrai come in tutto il mondo oramai il suo utilizzo è diffuso anche presso centri di eccellenza. Sperando di esserti stato utile
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Francesco Scarpelli
GORIZIA (GO)

E come diceva Fedro , quando la volpe non riesce ad arrivare all'uva dice che è acerba. Sig. Enzo concordo con il Dott. Scarpelli; prima di esprimersi sull'utilità o meno dei Laser in Odontoiatria bisognerebbe che i colleghi si aggiornassero scientificamente e non fermarsi a blandi giudizi personali. In più per qualche collega che non conosce la fisica e quindi la teoria dei fotocromofori non può capire una tecnologia, per quanto sia costosa per il dentista e non per il paziente, così avanzata. Oggi nel mondo dell'odontoiatria ci sono varie filosofie, quella del martello e scalpello e quella di ultima generazione come il Laser. Le consiglio di consultare il sito dell' A.I.O.L.A. dove potrà trovare colleghi esperti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Luigi De Sarno
Camposano (NA)