Domanda di Laser dentale

Risposte pubblicate: 7

Il laser dentale usato in modo marcato o improprio può danneggiare tessuti o terminazioni nervose?

Scritto da max / Pubblicato il
Volevo sapere se il laser dentale usato in modo marcato od improprio può danneggiare tessuti o terminazioni nervose che stanno sotto o vicino la zona del dente trattata con laser.
Si...in particolare se usato in Parodontologia, può necrotizzare l'osso se il laser viene a contatto con esso! Il laser trova altre applicazioni e se usato con professionalità non causa danni!...ma i benefici che ha col laser...questo è un parere personale...li ha anche e meglio con le tecniche tradizionali...bisturi e trapano!!! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Max, difficilmente si fa un uso improprio del laser, perché il dottore che utilizza questo strumento conosce benissimo i limiti e i danni che può provocare, di norma questi strumenti sono vigilati e controllati dall'addetto alla sicurezza dei laser. Sicuramente un uso improprio da persone non abilitate, può provocare dei seri danni.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Il laser usato in odontoiatria è uno strumento al pari di una lama da bisturi o di un trapano. Se usato con conoscenza e professionalità può essere utile. Se usato malamente e in modo improvvisato, può generare, al pari di altri strumenti, dei danni.

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Si, il laser impropriamente usato può fare dei danni. Come il bisturi, la fresa della turbina, la pinza da estrazione, o l'automobile... Non si preoccupi dello strumento, se può o meno fare danni, ma della persona.

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Max anche una fresa può danneggiare i tessuti, così come qualsiasi strumento, od oggetto utilizzato impropriamente. Nulla è assolutamente privo di effetti indesiderati se usato male. I laser odontoiatrici naturalmente non fanno eccezione. Cordialmente

Scritto da Dott. Orazio Ischia
Lipari (ME)
Consulente di Dentisti Italia

Sicuramente il laser come ....il trapano del dentista e...addirittura lo specillo se usati male, possono danneggiare. saluti

Scritto da Dott. Antonio Mininno
Corato (BA)

E' vero che il laser come qualsiasi altro strumento può causare danni, ma si tratta di un'eventualità remota, legata ad estrema imperizia o disattenzione, visto che si utilizzano dei protocolli molto rigidi e ben definiti per impostare intensità e durata del trattamento.

Scritto da Dott. Francesco Santi
Saint Vincent (AO)