Domanda di Invisalign

Risposte pubblicate: 7

Siamo arrivati a fine settembre 2012 e il mio dentista non riesce a darmi risposte

Scritto da MARIA CRISTINA / Pubblicato il
Salve, ho finito il ciclo di riallineamento in dicembre 2011. 24 mascherine nell'arcata superiore e 17 in quella inferiore. I denti si sono allineati pero' sono ancora un po' sporgenti verso l'esterno. Ho fatto le impronte per le mascherine di rifinitura e sono esattamente passati 9 mesi e le mascherine non sono arrivate. Nel frattempo il dentista mi ha' preso altre 5 volte le impronte richiesta da invisalign. Nell'arcata inferiore si sono un po' rispostati i denti. Siamo arrivati a fine settembre 2012 e il mio dentista non riesce a darmi risposte per questo ritardo, che non sa' cosa fare perche' sta in contatto con invisalign tramite internet. Come mi devo comportare ? io chiedo solo di poter finire il mio trattamento Grazie, Cristina
Bella domanda.. Solo il tuo dentista sa cosa combina con questi dell'America. Noi come facciamo a saperlo. Io ad occhio, dico che "gli è tutto da rifare"

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Maria Cristina, come si deve comportare lo può decidere solo Lei!Io posso solo darle informazioni sull'Invisalign e sull'Ortodonzia in Generale, che forse il suo Dentista non le ha dato!Per quanto riguarda il rispondere alla sua domanda via web, sappia che la diagnosi Ortodontica è cosa seria e dipende da una infinità di problemi da valutare con accurato check up ortodontico e cefalometria che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia ortodontica e che è compreso in più visite, rilievi di dati e soprattutto uno studio a "tavolino" dei problemi da correggere; è come una progettazione matematica di una espressione, di un problema che la cui soluzione è in una sequenza di espressioni , numeri e dati e, chiedere quello che chiede lei per l'ortodonzia, sarebbe come chiedere ad un matematico il risultato di un problema senza fargli fare tutti i "passaggi" che lo possano portare alla soluzione richiesta. Vede, siamo entrati in concetti complessi!Visto che però chiede un parere e cita l'invisalign, le devo dire per correttezza come la penso personalmente, pur ritenendo la tecnica con l'invisalign eccellente e che da risultati eccellenti: l'INVISALIGN usa delle mascherine trasparenti, il caso viene studiato negli Stati Uniti e non dal suo Dentista che si limita a raccogliere i dati (impronte con particolari portaimpronta trasparenti ai raggi X, forniti dalla Invisalign stessa, fotografie intraorali frontali e laterali dell’occlusione statica, fotografie extraorali del sorriso, profilo , frontale e a riposo ,Teleradiografia con tracciato cefalometrico e OPT) che invia negli USA alla Società inventrice di questa tecnologia, Align Technology, Inc. che si trova a Santa Clara, California. Qui avviene la acquisizione dei dati inviati, la scannerizzazione delle impronte che permettono la creazione con un sofisticato software di un modello a 3 D (tre dimensioni spaziali) e la creazione di un filmato detto Clin-Check, nel Computer del centro USA e sempre un software sposta i denti in tempo reale sul modello fino ad avere la correzione finale (CORREZIONE CHE AVVIENE NEGLI USA) e le varie fasi intermedie. A questo punto un sofisticato Robot Computerizzato fresa le mascherine per adattarle in modo preciso agli spostamenti che si devono ottenere e vengono inviate in Italia al Dentista che le ha richieste e così via con cambi e sostituzioni delle stesse fino ad ottenimento del risultato. Per onestà e serietà professionale confermo, come già detto, che la tecnica della Società ALIGN è veramente fantascientifica ed eccellente … che il Dentista oltre a raccogliere i dati fa anche una diagnosi cefalometrica…ma, e questo è IL CUORE CENTRALE DI TUTTO, GLI SPOSTAMENTI LI DECIDONO NEGLI USA, ed io , ripeto, per la mia "forma mentis", non "gradisco" che altri interferiscano e decidano per me! e trovo giusto esprimere liberamente la mia opinione personale,il fatto è che una tecnica che non dipenda da me, che non sia frutto della mia alta capacità decisionale e professionale, NON può appartenermi! IO sono un medico che non cura semplicemente per curare, per vagliare delle tecniche, per esercitare competenze! IO curo nel senso alto del termine: MI PRENDO CURA del paziente e voglio avere di lui la responsabilità piena, mi sento responsabile, ossia, ABILE nel RISPONDERE! Non voglio qualcuno che lo faccia per me, nel bene e nel male!!! Questo è ovviamente una mia personale "visione" dell'Odontoiatria in generale ed anche dell'Ortodonzia, oltre che uno "stile di vita".Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signorina, un simile ritardo è assolutamente da controllare. I suoi denti però nell'attesa non dovevano muoversi perchè prima erano con l'ultima mascherina attiva e poi, se questa si rompeva, il suo dentista poteva farle una placca stampata di mantenimento. Chieda al suo dentista che risposta hanno dato ai suoi reclami e le legga. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signorina, come hanno detto altri colleghi prima di me, è impossibile dirLE cosa sta succedendo con così pochi elementi. Vorrei, però, fare chiarezza sulla tecnica INVISALIGN. Il piano di trattamento deve essere deciso dall'ortodontista che è l'unico responsabile della terapia. Negli USA vengono preparati gli allineatori, con una tecnologia molto sofisticata, da dei tecnici di computer, non da degli ortodontisti. Il medico avrà la premura di inviare tutto il materiale richiesto da INVISALIGN (impronte e foto, non rx!) e dagli USA ci arriverà la simulazione di trattamento VIRTUALE(Clin Check). L'ortodontista deve verificare se le sue prescrizioni sono state rispettate ed, eventualmente, può modificare il CC a suo piacimento quante volte vuole. L'ortodontista DEVE fare un piano di trattamento aiutandosi con i tradizionali mezzi terapeutici(visita, impronte, foto, rx, tracciati cefalometrici), INVISALIGN DEVE fornire la sequenza di allineatori per eseguire i movimenti dentali RICHIESTI DALL'ORTODONTISTA. Una volta approvato il Clin check INVISALIGN spedirà il materiale richiesto entro 2 settimane. Se il dentista delega ad INVISALIGN la entità e la sequenza degli spostamenti farà pianificare il trattamento ortodontico ad un TECNICO DI COMPUTER!!Ritengo invisalign un'ottima tecnica, purchè se ne conoscano i limiti, e soltanto se il trattamento verrà IMPOSTATO E GESTITO da ortodontisti preparati.Cari saluti Dr.Roberto Del Rosso, Specialista in Ortognatodonzia
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Roberto Del Rosso
Terni (TR)

Sig. Maria Cristina, sono problemi che possono accadere, infatti, questa semplice tecnica, limita l'odontoiatra, perche egli non può modificare le mascherine e deve accettare quello che arriva assumendosi tutte le responsabilità del caso. Le consiglio di parlare apertamente con il suo odontoiatra dando la disponibilità a un eventuale cura in ortodonzia linguale.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile paziente, più che stare qui a dirle cosa potrebbe succedere o cosa dovrebbe fare, questa è una cosa che può risolvere solo con il suo dentista. Cordialmente

Scritto da Dott. Gerardo Cafaro
Campagna (SA)

Gentile Sig.ra Maria Cristina, strano, molto strano. Sarebbe meglio comunque fare una placca di mantenimento per non rovinare tutto. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento