Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 8

Possibile che dovrò stare per sempre così?

Scritto da stefania / Pubblicato il
Salve, vorrei avere un informazione, a giugno dell'anno scorso mi è stato fatto un impianto con vite in titanio, il mio problema è il dente applicato sopra, inizialmente la corona e stata incollata, ma si staccava di continuo, dicevano per la posizione dell'impianto, allora il dentista e l'odontotecnico hanno rifatto la corona con un foro, ora è avvitata, il problema è che si svita di continuo, non so come risolvere il problema, vado ogni settimana in studio per ri fissare il dente, mi hanno detto che è l'unica soluzione, ma per me è impensabile, mi sa dare un consiglio? Possibile che dovrò stare per sempre così? Vi ringrazio anticipatamente Stefania
Se la componentistica implantare è adeguata non deve svitarsi. Purtroppo in commercio ci sono impianti di qualità non sempre eccelsa, si faccia dire il tipo di impianto, di connessione e faccia un consulto presso altro collega. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Stefania, buongiorno a Lei. Beh una corona non si scementa per una "posizione dell'impianto" ma per altri motivi di probabile "incongruità"! Posso dirlo però solo in senso lato e generico, non vedendola! Lei dice"non so come risolvere il problema". Non è Lei che lo deve risolvere ma il suo Dentista o implantologo! Aggiunge "vado ogni settimana in studio per ri fissare il dente, mi hanno detto che è l'unica soluzione"! Rispondo, ma scherziamo verament, con tutto il rispetto per il collega? Conclude "per me è impensabile". Sì è proprio così, è impensabile! Ne parli col suo DEntista e se non tyrovasse la soluzione, senta il parere di un altro Dentista. Evidentemente ci sono forme di moncone non ritentive o altre incongruità! E' ovvio che il problema va e deve e può essere risolto, in un modo o in un altro!Cari saluti e in bocca al Lçupo!Stia tranquilla però perchè tutto si risolve sicuramente!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Stefania, se continua così diventerà parente del dentista, scherzi a parte se non si trova una corretta soluzione ci saranno dei costi economici futuri difficili da affrontare. Le consiglio di invitare il suo odontoiatra a porre il suo caso nel nostro forum a lui riservato, qui troverà sicuramente molti colleghi disposti a collaborare alla soluzione definitiva del caso.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

I problemi di svitamento e s-cementazione delle corone su impianti purtroppo esistono, e non sono così infrequenti, ma vanno comunque risolti. Le cause di questi problemi sono in realtà molteplici: monconi non ritentivi, socraccarichi occlusali etc etc. La soluzione avvitata, solitamente, resiste maggiormente anche in causo di fattori esterni negativi, allo svitamento. Esistono però anche viti che, almeno dice così la casaproduttrice, hanno un sistema particolare per cui "non si svitano". In ogni caso, parli con il suo dentista, il problema va risolto per evitare danni parodontali e sull'impianto nel lungo periodo legati a queste continue oscillazioni.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Le corone sono state fatte male tutte e due, c'è poco da dire o raccontare. C'è una altra soluzione oltre a quella raccontatale dal dentista: farsi ridare i soldi della corona e andare da un altro più competente.

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Signora, dalla descrizione, probabilmente non medica da Lei fatta, è difficile comprendere bene se il problema è a carico della corona protesica, del perno moncone tenuto da eventuale vite passante o altro. Posso dirLe che molto probabilmente soluzione al Suo problema c'è ; ne riparli al Suo Medico-Dentista o, se ritiene, ad altro Professionista qualificato in materia; restando a disposizione per quant'altro, porgo Distinti Saluti

Scritto da Prof. Giustino De Iorio
Caserta (CE)

Una visita settimanale, fino a che morte non vi separi, non mi sembra una soluzione brillante. Purtroppo le è vittima della guerra dei prezzi, che concede una grande popolarità ai prodotti peggiori. Non le resta che cambiare dentista prima di confrontarsi con ulteriori guai. In altre mani lei è un Caso Clinico Semplicissimo. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Concordo col collega Formentelli

Scritto da Dott. Alberto Ricciardi
Trebisacce (CS)

Sullo stesso argomento