Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 6

Cosa pensate rispetto al dolore che ho provato, quale potrebbe essere il motivo?

Scritto da anna / Pubblicato il
Salve, mi piacerebbe avere un vostro parere sulla mia situazione, 4 mesi fa mi è stato inserito in un molare inferiore innesto osseo tipo sint-life, qualche giorno fa mi sono recata dal dentista per mettere l'impianto, ho sentito un forte dolore durante la procedura nonostante l'anestesia, una volta inserita la vite mi è stata fatta la radiografia che mostrava una scarsa osteontegrazione, ha poi tentato di mettere la vite piu infondo in quanto vi era ancora riempitivo ma il dolore era isopportabile per cui ha deciso di mettere altro innesto e chiudere la gengiva per rimandare l'intervento, vi chiedo cosa pensate rispetto al dolore che ho provato, quale potrebbe essere il motivo? Grazie mille a tutti
Sig. Anna, come ritroviamo spesso in questo sito l'implantologia è ricca di complicanze chirurgiche, che devono essere affrontate con sapienza e mani esperte. Nel suo caso probabilmente non è stato utilizzato un blocco anestetico di tipo tronculare, per questo ritroviamo la fastidiosa sintomatologia riferita; alcuni operatori utilizzano questa tecnica con sofferenze da parte dei pazienti, sperando di non incorrere in complicanze di tipo neurologico, ma in realtà le percentuali di rischio vengono abbassate solo con uno corretto studio del caso, utilizzando un implantologia guidata. Oggi le facili pubblicità rendono l'implantologia semplice alla portata di tutti gli odontoiatri, rendendo i profani della materia degli illusi che poi si trovano ad affrontare interventi con scarsa esperienza e grosse complicanze.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Anna, il materiale Sintlife è un riempitivo a base di idrossiapatite con Magnesio in forma ionica. In Parodontologia ce ne sono tantissimi di diverse composizioni. Questo è uno dei tanti! Non capisco perché dia tanta importanza al materiale usato, tra l'altro senza dire neanche se è stata usata la forma in granuli o in pasta dato che hanno funzioni differenti! Tra l'altro, a quanto pare è stato usato come riempitivo preimplantologico ed allora non è forse neanche il più adatto allo scopo perchè è eccellente sì come riempitivo osseo ma è molto lento nel suo riassorbimento che avviene in molti mesi ossia tra i sei e i dodici mesi e nella mandibola più dodici che sei! Forse sarebbe stato più indicato usare il solfato di calcio, ma sono congetture che trovano il tempo che trovano dato che non conosco la sua situazione clinica. Ritengo inutile e dannoso forzare i tempi e voler fare a tutti i costi l'impianto se l'osso non è ancora ricostruito totalmente con la sua corticale naturale! I motivi del dolore possono essere svariati e non li posso conoscere certo io via Web ma il suo Dentista che avrebbe dovuto spiegarle tutto per informazione doverosa! Chieda a Lui!Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Non pensiamo niente di buono. In un sito così facile nella mandibola posteriore, nessun operatore dovrebbe cambiare il programma chirurgico in corso d'opera. La diagnostica per immagini di secondo livello è un libro aperto prima dell'esecuzione dell'intervento. Senza aprire si vede già tutto. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Bisognerebbe sapere prima di valutare il suo quesito quale tecnica anestesiologica ha usato il collega. Se plessica o tronculare..?

Scritto da Dott. Antonio Chieppa
Giulianova (TE)

Cara Anna, mi associo alle parole dei colleghi Ruffoni e Carpinteri. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia

Purtroppo non sembra, detta così, una procedura del tutto a regola d'arte.. Chieda piu spiegazioni possibili al dr. che l'ha curata, e si accerti che sia un dr vero, cioè in possesso di laurea..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento