Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 4

SEGUITO ALLA DOMANDA: Ancora oggi ho il palato dolente nella zona del rialzo del seno mascellare?

Scritto da annamaria / Pubblicato il

Buongiorno, grazie della risposta in merito. L'impianto ha dato subito il problema di male nella masticazione appena avvitato il dente, dopo i mesi canonici di attesa. Rismontato è stato in parte scaricato, il fastidio nella masticazione è sparito ma si presentava il male al palato che si doveva risolvere nell'arco di un anno. L'intervento è stato fatto dicembre 2011, montato i denti giugno 2012. E' stato fatto il curretage profondo con disinfettante (penso) il giorno 1 ottobre 2013. Purtroppo il palato verso l'impianto mi fa ancora male, NOSTANTE CURE ANTIBIOTICHE, non ho le radiografie. Ho un inizio di osteoporosi all'anca curata con NATECAL D3 pastiglie masticabili 2 al giorno, più una fiala sul pane di di DIBASE100.000 U.I/1ML ogni due mesi. Il mio dentista purtroppo, pensa di rimuovere l'impianto, fare guarire l'osso e rifare sia il rialzo del seno mascellare che un nuovo impianto. Questo velocemente per non andare a compromettere gli altri impianti vicini. Chiederò di fare una TAC prima di rimuovere l'impianto. Grazie

 

Precedente:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/implantologia/8208_ancora-oggi-ho-il-palato-dolente-nella-zona-del-ri.html

Sono d'accordo con il suo dentista. L'impianto se duole va rimosso ed in fretta anche. Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Annamaria, la mia risposta del 2 ottobre è stata più che completa ed esaustiva. La rilegga. Il Natecal ed il Dibase sono integratori che apportano vitamina D e calcio, entrambi. Il primo più Calcio ed il secondo più Vitamina D. Rimanendo valide tutte le considerazioni fatte nella precedente risposta per risolvere veramente il problema, ora come ora, l'impianto va rimosso perchè non è osteointegrtato e perchè ha una perimplantite. Le raccomando però di accertarsi che vengano valutati tutti gli aspetti parodontali, gnatologici ed ossei descritti nella precedente risposta e che non ripeto per non tediare nessuno! Ok? In bocca al Lupo :) . Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Non cambio una virgola dalla precedente risposta. Legga anche tra le righe. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Copio incollo la risposta del Dott. Carpinteri.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento