Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 6

Seguito domanda del 31/01/2009 : Si pu├▓ effettuare un Toronto Bridge in anestesia totale?

Scritto da gianni / Pubblicato il

Intanto grazie a tutti x i consigli, ma il mio non e' un problema di paura ma e' un problema di respirazione a giorni devo fare la maxilo facciale per poi andare dall'otorino perchè secondo il dentista devo fare un intervento ai turbinati e mucosa e poi farò l'intervento. Devo decidere tra toronto oppure mettere più' perni, ma purtroppo in fondo mi manca osso e dovrei fare un'ulteriore operazione per aggiungere osso artificiale e i tempi di recupero sono troppo lunghi e il mio lavoro non me lo permette (avendo un bar rist pizz.), quindi optero' per la toronto. Secondo voi è meglio la toronto oppure fare tutta la trafila trapianto ecc..... Grazie a tutti. GIANNI.

 

Precedenti:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/implantologia/805_si-puo-effettuare-un-toronto-bridge-in-anestesia-t.html

 

 

Ho già risposto il 31 Gennaio c.a. a questa sua domanda! Sinceramente senza vederla ...non è possibile rispondere se sia meglio l'una o l'altra cosa...ne parli col suo Dentista Chirurgo! è la persona più indicata a risponderle ...Cordialmente

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Gianni, non capisco "a giorni devo fare la maxilo facciale per poi andare dall'otorino"? Non è possibile darle un giusto consiglio senza accertamenti diagnostici. I problemi di respirazione possono essere risolti, senza arrivare all’anestesia totale. Le ricordo che esistono anche le protesi mobili.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sig.Gianni, curi un problema per volta, per noi è impossibile dirle il da farsi davanti a un computer...Saluti.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Gianni, è impossibile fare una classifica su è meglio questo o quello, senza visionare un dental scan, sono entrambe valide, ma ad ogni bocca si consiglia l'intervento più appropriato in base alla quantità/qualità dell'osso, alla salute dell'individuo, alla spesa che vuole affrontare. Cordiali Saluti

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Concordo con i colleghi senza radiografie o tac è difficile consigliarle quale trattatamento. Certo però che se lei ha esigienza di accorciare i tempi terapeutici...un toronto a carico immediato tipo all on four potrebbe essere la soluzione migliore. Ne parli con il suo dentista. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Maurizio Ciatti
Varese (VA)
Consulente di Dentisti Italia

In questo caso nessuno di noi può aiutarla se non la vede di persona. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Luciano Rita Maria Amelio
Catanzaro (CZ)

Sullo stesso argomento