Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 11

Ho 40 anni, sono una classe II con sorriso gengivale ed una situazione di dentatura compromessa

Scritto da Luca / Pubblicato il
Buongiorno, ho 40 anni, sono una classe II con sorriso gengivale ed una situazione di dentatura compromessa. Nessun dentista mi ha consigliato un trattamento odontoiatrico con apparecchi perche' non risolutivo. Mi e' stato proposto da due studi medici rispettivamente: l'impianto a carico immediato all on four (arcata sup. e inf.) con estrazione di tutti i denti e rimodellamento osseo e il metodo columbus bridge protocol con sempre l'estrazione di tutti i denti, rimodellamento osseo, protesi mobile per circa 2/3 mesi e inserimento n. 4 impianti arc.sup. e 4 arc. inf. Sarei orientato verso questo secondo trattamento perche' se anche piu' traumatico (protesi mobile per 3 mesi) a buon senso mi sembra che il modellamento dell'osso e l'inserimento delle protesi possa avere un risultato migliore. Inoltre 4 impianti sopra e sotto mi danno maggiore garanzia di ottenere un risultato soddisfacente Non fumo e la tac ha dato esito positivo per quanto riguarda l'osso. Potrei avere un Vostro prezioso consiglio sulla scelta che devo effettuare? sono troppo giovane per un intervento di questo tipo grazie
Gentile Sig. Luca, mi scusi per la franchezza, ma dove è andato? Togliere tutti i denti per fare un all on four mi sembra allucinante. Nella sua bocca vi sono molti problemi, ma togliere tutti i denti è incredibile. In un sorriso gengivale poi chi fa l’all on four deve essere molto bravo, altrimenti il risultato estetico potrebbe essere disastroso. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Concordo con la risposta del collega, capisco il suo desiderio di "migliorarsi" ma estrarre tutti i denti è una MUTILAZIONE irreversibile. Cerchi su questo portale un bravo specialista nella sua regione che saprà affrontare correttamente il suo caso, complesso sì ma non impossibile. In bocca al lupo!

Scritto da Dott. Paolo De Carli
Majano (UD)

Caro Signor Luca, ma scherziamo o diciamo sul serio! E' una proposta criminale! Lei ha, almeno dall'architettura ossea alterata, dai difetti ossei presenti, dalla frammentazione della corticale ossea, segno di sofferenza Parodontale, ha dicevo una Parodontite DNDD che per quella che è la mia ultra trentennale esperienza e per quel poco che posso valutare da due lastre non adatte e non idonee a questo scopo come lo sono invece le Rx endorali e le Visite Cliniche con sondaggio parodontale prima e dopo una preparazione iniziale parodontale con curettage e scaling e Root Planing, Lei ha, dicevo, una Parodontite sembrerebbe curabilissima! Quindi lasci perdere questi pessimi manovali dell'odontoiatria, con tutto il rispetti sincero e reale per i "manovali veri che faticano e lavorano duramente e con coscienza" Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia,Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Luca, mi spaventa l'idea delle estrazioni di tutti i noti e della protesi mobile, che si chiama anche " dentiera"... Non si potrebbe recuperare qualche elemento, anche se qualcuno va estratto? In particolare il sorriso gengivale si corregge con la gengivoplastica... Ci pensi molto bene, mi sembra molto invasiva la terapia

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

L'inserimento di "n. 4 impianti arc.sup. e 4 arc. inf." rappresenta l'estremo oltraggio alla dignità professionale collettiva della classe dei dentisti. L'odontoiatria commerciale non può varcare il confine oltre il quale viene violentata l'integrità fisica della persona umana. Le dico ancora che il suo quesito entra nelle casistiche da codice penale, laddove sussistano - come sussistono - prove testimoniali e documentali. Ora legga bene e ci pensi sopra tutta la notte. L'implantologia è una seconda scelta. Lei adesso ha bisogno di un dentista, anche modesto, anche a buon mercato, che sia versato - eticamente - nel settore delle prime scelte. I denti non si cambiano come si cambiano le gomme della macchina. Le ruote sono un manufatto industriale, i denti sono un organo biologico. L'ingegneria bionica non produce un componente vicario, ma al massimo una modesta imitazione della natura. Ogni protesi ha un costo biologico, che non intacca il suo portafoglio, ma il valore della sua persona. Il corpo umano è la macchina per vivere, e ciascuno dovrebbe procurare di restare intero senza un femore in titanio o un’arteria in teflon. Intero fino all’ultimo respiro. La sua radiografia. La classe seconda seconda deriva dalla riduzione del supporto posteriore, per deformazione di una classe seconda e seconda sfondata. Mani pietose posso fare ancora moltissimo in questa situazione, ad un quarto del costo del suo preventivo, senza stravolgere la sua faccia. L’impianto portoghese quattro a quattro le renderà una dentatura, vista da vicino, da mostro di Frankestein. Se tutto va bene. Se tutto va bene, almeno nel breve termine. Buona fortuna!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Egregio signor Luca, la sua classe 2 di Angle é davvero severa, specialmente per il forte overjet che distanzia gli incisivi superiori da quelli inferiori. Se questi vengono estratti per posizionarvi impianti, la situazione non cambierà molto. Un semplice trattamento ortodontico non sarà risolutivo, né migliorerà il sorriso gengivale. Però, se si sottoporrà ad un trattamento ortodontico comprensivo di chirurgia per la seconda classe, otterrà il miglior risultato possibile, forse anche ottimale. Nel suo attuale stato, estrarre tutti i denti per sostituirli con una dentiera antiestetica appoggiata su 4 impianti, é una vera follia! Chi le ha proposto ciò dev'essere qualcuno senza scrupoli ed assetato di un alto guadagno da lucrare in breve tempo. Non si lasci abbindolare e si rivolga ad una struttura privata o pubblica (magari al Policlinico Universitario) dove si pratica l'ortodonzia e la chirurgia a fini ortodontici. Lei ha almeno 18-20 denti nelle due arcate che valgono ben più di 8 impianti! Auguri!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Luca, qui si rischia di passare dalla padella alla brace, cosa farà quando cederanno gli impianti? Le consiglio una visita presso un odontoiatra che non la faccia gratuitamente, in modo da non ottenere un preventivo, ma uno studio con una programmazione per delle cure, il più possibile conservative. Ha visto le foto implantologiche postate dal carissimo Dott. Campinteri, 8 impianti e tutto da buttare in spazzatura.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Le risposte dei miei colleghi dimostrano che nel nostro paese tutto si è definitivamente sputtanato. C'è una odontoiatria di altissimo valore (una delle migliori al MONDO, le assicuro) medica scientifica e umana (come quella portata avanti dai miei colleghi Tabasso, De Carli, Petti, Di Palermo, Carpinteri, De Fazio e Ruffoni, altre risposte ora non vedo). E c'è una odontoiatria portata avanti da abusivi, pirati, criminali, low cost schifosi, stranieri, untores, commercianti, ignoranti, malviventi. A VOI pazienti la scelta, in base alla materia cerebrale di cui siete dotati..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

E' da pazzi quanto le è stato proposto. Una buona riabilitazione sistemando i denti che si possono ricuperare e poi se ne parlerà, seguendo anche i consigli dei miei illustri colleghi. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente mi sembra incredibile quello che le hanno proposto proprio guardando la sua lastra e considerando la sua giovane età, questo mi lascia ancora più incredulo. Il consiglio è quello di affidarsi alle cure di un Medico scrupoloso e cosciente, perchè secondo me ci sono le condizioni per fare ortodonzia e protesi prima suoi suoi denti e se serviranno anche eventualmente degli impianti.Ccordiali saluti

Scritto da Dott. Stefano Salaris
Roma (RM)

Sullo stesso argomento