Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 9

Che sia sintomo di un rigetto?

Scritto da walter / Pubblicato il
Nel mese di Novembre ho subito un intervento di implantologia post estrattiva durante il quale mi è stato estratto il 2° molare inf ( il quale era fratturato di netto in 4 punti) con immediato inserimento di un impianto endosseo seguito da l'aggiunta di bio oss e una membrana di biomateriale a ricoprire la protesi, il tutto ricoperto dai lembi gengivali. Fino a ora nessun problema o fastidi. La ferita si è rimarginata e i lembi si sono risaldati. Ho notato pero' da due giorni che la gengiva in corrispondenza di quello che dovrebbe essere il sito in cui è stato inserito l'impianto ha assunto una forma vescicolosa e morbida come se vi fosse del liquido nella cavità. Nel dubbio ho preso appuntamento dal mio dentista che per altro ha lo studio sotto la mia abitazione. Che sia sintomo di un rigetto ? per tanto non ho rilevo alcun sintomo o fastidio di sorta, febbre, dolore o altro. Un cordiale saluto
Caro Signor Walter, ha fatto la cosa giusta, ha preso appuntamento col suo Dentista che è anche nel suo palazzo ed allora perchè chiede a noi nel Web? E' spiacevole constatare quanta poca fiducia e Stima lei abbia nel suo Dentista, mi domando perchè ci vada, stando così le cose! Non mi capisca male, io le sono grato per la Fiducia e la Stima che mostra in Noi Dentisti di Dentisti Italia ma la invito a riflettere sull'importanza di una reciproca fiducia e stima tra Medico e Paziente e viceversa! Se no non avrebbe senso farsi curare da un Dentista piuttosto che da un altro, o no? Poi io cosa vuole che le dica senza visitarla clinicamente. Potrei fare solo congetture che troverebbero il tempo che troverebbero! Dato che la vedrà il suo Dentista senta cosa le dice lui! Mi sembra così logico che ne rimango "basito" per usare un termine oggi di moda :) Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia,Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Walter, ha fatto bene a richiedere una visita di controllo dal suo dentista. Senza una lastra impossibile dire se vi è un problema o no. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gent. Sig. Walter, concordo pienamente con i colleghi sulla necessità di fare un controllo dal suo dentista che è l'unico, sapendo anche la situazione pre intervento dell'impianto, a poter intervenire e fare la diagnosi più corretta. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Francesco Andaloro
Varese (VA)

Gentile paziente, pur volendola aiutare, dalla sua descrizione molto sommaria, mi chiedo come potrebbe una impercettibile visione della gengiva dare l'impressione di avere un rigetto dell'impianto sottostante...??? L'unica risposta saggia, di certo può solo dargliela il suo Dentista sottostante, per cui abbi fede in lui, noi purtroppo non abbiamo la palla di vetro, anche se ben disposti a dare dei consigli, mi creda via web è impossibile, tranquillo. Cordiali saluti Dr. Tommaso Giancane
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Tommaso Giancane
Noci (BA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Walter, certamente una ferita che non guarisce e con difficoltà suggerisce una infezione, e quindi una radiografia con relativo protocollo antibiotici-colluttori- cortisonici, stia certo che il collega le dirà lo stesso, cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Ancora poche ore di incertezza, e avrà ad un piano sotto casa la risposta che si attende. Che cosa potrebbe anticipare un altro dentista che siede davanti un computer? Per tenere la sua mente occupata, le ricordo che se un impianto inizia bene dopo andrà sempre meglio, e viceversa se inizia male. In sintesi maggiore, non esiste il colore grigio. Se poi l'impianto dovesse perdersi, la informo che la sua vita non sarebbe in pericolo, e lei potrebbe scriverci ancora. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Walter, presto le verrà spiegato tutto correttamente.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Purtroppo una ferita non bella, spesso nasconde dei problemi all'impianto inserito, soprattutto in caso di innesti di biomateriale. E' anche importante il tipo di membrana inserito; assorbibile, non assorbibile, ad esposizione intenzionale.... ma sicuramente sarà il suo dentista a darle la migliore spiegazione, con osservazione diretta e radiografia. Buona fortuna

Scritto da Dott. Andrea Oria
Torino (TO)

Il suo dentista le spiegherà tutto. buonasera

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)

Sullo stesso argomento