Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 12

A causa di una carie mi si è spezzato un canino

Scritto da rosaria / Pubblicato il
Buongiorno a causa di una carie mi si è spezzato un canino, il dente è irrecuperabile, il mio dentista mi ha proposto un ponte. Ma non sarebbe meglio un impianto senza che mi rovina gli altri denti dovendoli limare per mettere il ponte? Grazie
Poster di denti con patologie estreme e salvati come da spiegazione su testo. Da casistica del Dr. Gustavo Petti Parodontologo di Cagliari
Cara Signora Rosaria, la sua è la solita domanda dovuta a disinformazione. I denti preparati protesicamente per protesi fissa non si "rovinano"! Ci ragioni su, allora si "rovinano" anche l'osso e la gengiva preparati per un impianto? Il suo Dentista e solo lui può scegliere, in base alla situazione clinica che solo lui conosce! Legga comunque sul mio profilo "Le protesi dentali fisse Excursus su i vari tipi di protesi fisse. Consigli e suggerimenti per i pazienti" la aiuteranno a capire che un moncone protesico ben preparato e rivestito con una corona protesica fissa di qualità è eccellente! Personalmente le posso dire di avere pazienti miei con mie protesi fisse, in bocca da ben 30 anni circa ed in piena salute, ovviamente facendo periodicamente curettage di mantenimento e controlli. Le lascio un Poster di denti che tutti i dentisti avrebbero voluto estrarre e sostituire con un impianto ed invece da me salvati ed in bocca da decine di anni, fino a 35 anni a dimostrazione che i denti si curano e si salvano! E' raro poter dire altrettanto di un impianto!E badi che parliamo di situazioni e patologie cliniche endodontiche e parodontali estreme! Figuriamoci su monconi normali!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Certo che sarebbe meglio un impianto! Data la posizione in arcata del canino, dato che si tratterebbe di un impianto postestrattivo, dato che è un solo elemento e si potrebbe procedere per un monofasico, e dato che un impianto è anche meno costoso di un ponte, questa sembrerebbe la soluzione ideale. Però la scelta dipende anche da altri fattori, che solo il suo dentista può valutare. Mi domando però come mai un canino, che ha la radice più stabile e forte di tutti gli altri denti, sebbene gravemente danneggiato per una carie distruttiva della corona, non possa essere ricostruito con perno-moncone e capsula...! Si faccia guidare dal suo dentista e gli chieda le motivazioni di ogni sua scelta. Si accerti anche che il suo dentista sia un Dottore iscritto all'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Il mantenimento o meno del dente, e la soluzione più adatta per sostituirlo protesicamente, non sono scelte predeterminate in base a schemi ma vanno valutate clinicamente di volta in volta, in base a diversi parametri individuali (situazione parodontale, stato dei denti adiacenti, condizioni generali di salute, ecc... è quindi impossibile risponderle correttamente senza valutare con un esame obiettivo e delle rx, in linea generale concordo con il Dott. De Fazio, è inconsueto perdere il canino perchè anche dovendo recuperare una frattura sottogengiva di solito il rapporto corona-radice rimane abbastanza favorevole, a meno che il dente non abbia una frattura verticale...
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Andrea Balocco
Paruzzaro (NO)

Gentile Rosaria, sicuramente sarebbe meglio un impianto per questi casi ma tenga presente che gli impianti si possono inserire solo se le condizioni generali e locali lo consentono e ciò dopo attenta valutazione. Si faccia spiegare bene dal suo dentista perchè il suo caso non rientra tra quelli consentiti dall'implantologia. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Rosaria, se non esistono indicazioni concomitanti per incapsulare i denti contigui al canino in questione, ritengo che sia preferibile procedere con un impianto, se le condizioni anatomiche lo consentono.Con distinta cordialità Prof. Dott. Russo Ciro Odontoiatra Specialista in Ortognatodonzia.

Scritto da Prof. Ciro Russo
Frattamaggiore (NA)

Gentile sig.ra Rosaria, optare per un ponte o un impianto dipende da molti fattori, non ultimo la "propensione" o meno del dentista verso una metodica o un altra; a me sembra che il problema dovrebbe essere posto in un altro modo: è possibile non recuperare il canino residuo per esempio sfruttando la radice (molto grande) con un perno moncone e relativa corona? sono presenti nell'emiarcata corrispondente denti già devitalizzati o compromessi?? ecc.ecc... Pertanto la cosa va ponderata bene col dentista che dovrà spiegare al paziente tutte le varie alternative. le auguro buona serata. Dr. Antimo Perfetto
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)

Sig. Rosaria, a questa domanda cosa ha risposto il suo odontoiatra? Controlli se chi opera su di lei, è iscritto all'ordine dei medici.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Assolutamente un impianto ... Post estrattivo se Vi sono le condizioni o estrazione attesa con Un provvisorio e impianto. Biologicamente meno invasivo e più duraturo Di un ponte.

Scritto da Dott. Roberto Garrone
Genova (GE)

Certamente è meglio l'impianto in quanto con il ponte si vengono a compromettere due elementi dentari sani limandoli. Cordialmente

Scritto da Dott. Francesco Scippa
Roma (RM)

Considerando che non abbiamo veramente elementi per giudicare (che ne sappiamo noi da qui se un impianto ci viene bene??), le consiglio di leggere bene la risposta del dr.Petti: impianto o ponte sono validi tutti e due. Si decide in base ad una serie di fattori individuali. Va visto "live"..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento