Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 9

E' possibile che la corona o il moncone siano difettosi e che vadano rifatti?

Scritto da marco / Pubblicato il
Buonasera. Vi contatto per avere un parere su di una questione che mi lascia alquanto perplesso. La scorsa settimana mi è stata cementata sull'impianto (un molare) la corona definitiva. La sera stessa, durante la masticazione, questa mi si è staccata. Il giorno seguente raccontato l'accaduto al mio dentista questi me la ha ricementata motivando l'accaduto con la frase "può succedere". Tornato a casa, la sera stessa, "l'incidente" si è ripetuto. Che mi consigliate di fare? E' possibile che la corona o il moncone siano difettosi e che vadano rifatti? In tal caso dovrei ripagarli nuovamente? Vi ringrazio
Sicuramente c'è qualcosa di decisamente difettoso e lei non deve ripagare proprio niente!! Ha già saldato tutto?? E' stata quindi in un centro low cost??

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Signor Marco, cosa le consiglio: evidentemente c'è qualcosa che non va o nella corona o nel moncone su cui si deve posizionare. Quello che le succede, se è cementata definitivamente, non deve succedere. Bisogna revisionare il moncone e rifare la corona. Inutile girarci intorno! Ne parli col suo Dentista! Professionalità significa anche umiltà nel riconoscere i propri errori e porvi rimedio!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Moncone e corona sono due cose separate unite per mezzo di un adesivo apposito. La loro unione deve essere strettamente calibrata, infatti se ci dovesse essere un sovraccarico di masticazione, o la necessità di rimozione della corona, questa deve poter essere rimossa senza che si danneggi o che si danneggi il moncone. Allo stesso tempo però, ovviamente, deve rimanere attaccata nonostante tutte le diverse sollecitazioni che subisce in bocca. Nel suo caso si può trattare di una corona eccessivamente "comoda", o di un moncone troppo magro. In ogni caso serve un esame accurato. In caso di rifacimento credo che nulla dovrebbe essere dovuto al dentista di aggiuntivo al prezzo inizialmente pattuito, ma mi chieda tutto quello che vuole, ma non mi chieda di parlare degli aspetti finanziari dei lavori dei miei colleghi. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentilissim Marco per poter rispondere alla tua domanda è necessario effettuare una visita che tu puoi fare in modo del tutto gratuito e senza impegno presso uno dei miei ambulatori di Roma e provincia. Cordiali saluti. Dott. Gentile Alessandro

Scritto da Dott. Alessandro Gentile
Tivoli (RM)

La protesi su impianto deve essere sempre redimibile, usando un cemento debole. Se troppo debole, lei conosce il risultato, se troppo forte e dovendola togliere, bisogna tagliare con il trapano. Non si demoralizzi, ci sarà pure una via di mezzo a Roma? Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.Marco, dipende anche dall'uso che fa compiere lei a questo dente, se lo utilizza per aprire le bottiglie di birra è chiaro che si rompe, mentre se lei mantiene un utilizzo corretto, sicuramente il suo odontoiatra sarà il primo a risolvere il problema.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Marco,  torna dal dentista e vedrai che al "può succedere" sostituirà un bel"allora c'è qualcosa che non va! vediamo di individuare il problema e di risolverlo". Buona giornata

Scritto da Dott. Antimo Perfetto
Sant'Antimo (NA)

Gentile sig.Marco il più delle volte il problema si risolve tagliando un pò di gengiva intorno al moncone. Spesso la ricrescita di gengiva è particolarmente abbondante e poichè la protesi su impianti deve "frizionare", se la gengiva impedisce la discesa completa, non avviene il frizionamento e la corona cade. Cordialmente

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Rocchi
Roma (RM)

Gentile Sig. Marco, mi sembra evidente che vi è un problema. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sullo stesso argomento