Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 8

Il rialzo dei seni mascellari può essere eseguito in una struttura pubblica a carico del SSN?

Scritto da giancarlo / Pubblicato il
Come preliminare per una protesi completa superiore su 4/6 impianti e barra ackermann, mi è stato indicato come necessario un intervento di rialzo di entrambi i seni mascellari (il cui pavimento è ridotto a 1 , 2 millimetri). I costi prospettatimi per questo solo intervento sono elevatissimi. Chiedo se l'intervento può essere eseguito in una struttura pubblica a carico del SSN. Dove e con quali tempi in Emilia Romagna ? In anestesia generale o locale ?
Sig. Giancarlo, per stabilizzare una protesi mobilie superiore con impianti, forse non occorre sempre un intervento di rialzo del seno, ma si sfrutta l'osso, dove è presente. Difficilmente una struttura pubblica esegue questi interventi a carico del S.S.N., anche se rientrasse nei criteri LEA.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile paziente, come le ha già risposto il Dott Ruffoni dubito che possa fare questo intervento in una strutture pubblica ,dubito anche che sia necessario effettuare un rialzo del seno mascellare per stabilizzare un protesi mobile, a meno che lei non si riferisca ad una protesi fissa. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Giuseppe Murruni
Giussano (MB)

Non mi risulta che le strutture pubbliche eseguano questo tipo di interventi, ma il costo (a Roma mediamente 3000 euro per entrambi i seni in anestesia locale, 500 in più in sedazione) non mi sembra poi così inaccessibile. Puoi sempre rateizzarlo mediante un finanziamento e dividere l'importo in comode rate. Cordialmente

Scritto da Dott. Bruno Cirotti
Roma (RM)

Caro Signor Giancarlo, non parlo mai di costi, ma se può affrontare una riabilitazione completa su impianti, mi auguro di qualità, il costo del rialzo in confronto è irrisorio! Quindi non capisco! In ogni caso non mi risulta che in ospedale o all'Università facciano questi intervento con convenzionamento del SSN! Mi scusi ma non le conviene chiedere direttamente in Odontoiatria in Ospedale o in Clinica Universitaria a Bologna, se li fanno convenzionati e a quanto? In ogni caso ci sono tante altre soluzioni sempre molto valide come alternativa senza arrivare alla "protesi totale rimovibile"(dentiera) le conviene rivedere le terapie in base a quanto può spendere!..............Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Provi nella più vicina universita'presso la clinica odontoiatrica. Bologna ha un 'ottima scuola. Saluti dott. G Vuolo

Scritto da Dott. Gianfranco Vuolo
Salerno (SA)

Gent.le sig. Giancarlo, per quello che sono le mie conoscenze non ci sono strutture ospedaliere che effettuano l'intervento di cui lei chiede in regime di convenzione; ci sono alcuni ospedali es. San Camillo di Roma dove potrebbe fare il rialzo di seno, ma comunque sempre pagando.

Scritto da Dott. Antonino Ruggirello
Palermo (PA)

Il dipartimento di chirurgia maxillo facciale di Bologna (primario Prof. Marchetti) credo che esegua questo tipo di interventi in convenzione con il SSN, tranne l'inserimento degli impianti che restano a carico suo e può fare presso il suo dentista. Le tempistiche sono molto lunghe (anche 1 anno o più), ma può fare una vista presso il Sant'Orsola (ambulatori di Chirurgia Maxillo-Facciale) per avere maggiori dettagli.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Giancarlo non credo che sia possibile comunque sappia che un overdenture superiore è stabile quasi quanto una protesi mobile classica io opterei per questa almeno non deve fare rialzi. Una protesi mobile superiore classica ha un ottima stabilità, distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)

Sullo stesso argomento