Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 5

Mi mancano i molari, sia inferiori che superiori.

Scritto da rita / Pubblicato il
Gent.mi dottori, vorrei esporVi la mia situazione: mi mancano i molari, sia inferiori che superiori a sinistra (prevedo che faro impianti) mentre a destra ho un impianto al sesto inferiore e l'altro molare devitalizzato e superiormente due molari devitalizzati e incapsulati...sempre superiormente ho devitalizzati e incapsulati anche un incisivo e un canino. Le capsule risalgono a 7 anni fa circa, e vorrei sapere se posso "contare" sui molari residui devitalizzati e incapsulati (anche sull'incisivo e il canino), sperando vivamente che mi durino a vita, o sarò costretta (purtroppo) a dover fare impianti anche li...ho 40 anni e mi chiamo Rita. Grazie
Gentile Rita, Lei chiede se può contare sui suoi denti curati, la risposta è: Curati come? Se bene certamente, se fossero curati male provveda di conseguenza; per quanto riguarda gli impianti vale stesso ragionamento, se il lavoro viene correttamente eseguito Le posso dire per esperienza che gli impianti risolvono situazioni altrimenti perdute. In ultimo non trascuri per troppo tempo di sostituire gli elementi mancanti. In relazione alla sua, alquanto generica, e all'assenza di altri elementi non credo si possa aggiungere altro. Cordialità Gustavo de Felice sapri (SA).
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Sig.ra Rita, l'implantologia riabilita le bocche completamente o parzialmente edentule, ma non si tratta di riabilitazioni permanenti senza complicanze. Le consiglio di rivolgersi a un odontoiatra dedicato alle riabilitazioni protesiche e seguire i suoi consigli.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Signora, ad ogni intervento terapeutico del dentista, anche se ben eseguito, non possiamo richiedere l'"eternità", delle garanzie si...

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente, vorrei aggiungere solo una cosa ai colleghi che mi hanno preceduto senza ripetermi: i denti che "durano una vita" ce li ha forniti il Signore alla nascita. Nonostante la "garanzia divina" i nostri stili di vita hanno fatto si che a quasi tutti noi ne andassero una certa quantità a ramengo. Noi, poveri umani dentisti, non lavoriamo meglio di LUI. I nostri durano meno. Anche se alcuni promettono "eternità" ai propri manufatti e alle proprie cure. Vede, cara paziente, mi permetta di concludere sorridendo: "C'E' UNA SOLA DIFFERENZA FRA DIO E UN DENTISTA: DIO NON PENSA DI ESSERE UN DENTISTA".
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sig.ra Rita qual'è la cosa che dura in eterno?????????? Io non ne conosco, ma una continua osservazione, buona salute generale ed igiene orale, permettono sia ai denti che agli impianti di lavorare per molti anni, questi sì che mi sento di garantirle. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Sullo stesso argomento