Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 10

Il rialzo del seno mascellare può dare problemi in caso di deviazione del setto nasale?

Scritto da Daniela / Pubblicato il
Salve dovendo fare implantologia visto la mia mancanza di denti devo fare un rialzo del seno mascellare e ho una paura tremenda, perché siccome ho una deviazione al setto nasale, ho paura che dopo l'intervento potrei avere dei problemi, posso stare tranquilla? Ci sono controindicazioni? E questo intervento lo possono fare tutti? Non ho nessuna patologia a parte l'ansia? Grazie
Cara Signora Daniela ... è una domanda specifica e per rispondere con scienza e coscienza bisognerebbe visitarla...o può rispondere il chirurgo parodontale o maxillo facciale che l'ha in cura...ciò detto... direi che può stare tranquilla perchè non c'è ...in situazione normale, relazione tra deviazione del setto nasale e rialzo del pavimento del seno mascellare...che tra l'altro è intervento tranquillo e valido e duraturo...per le controindicazioni...come tutto in medicina e chirurgia...si hanno indicazioni e controindicazioni...farmaci che si prendono per qualche situazione patologica necrotizzanti sull'osso mascellare per esempio... osteoporosi grave, certe forme di parodontiti necrotizzanti, malattie sistemiche serie, diabete mellito scompensato con gravi sbalzi della glicemia etc etc etc...solo una anamnesi clinica adeguata...può far rispondere a questa domanda con professionalità... l'ansia non è una controindicazione...deve solo superarla al momento dell'intervento...che è una "Sciocchezza"...stia serena...Cordialmente Gustavo Petti Chirurgo Parodontale in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Signora innanzitutto esponga i suoi dubbi al Collega che meglio di chiunque altro potrà chiarirle le idee. L'intervento di rialzo del seno è molto ben documentato in letteratura ed ha percentuali di successo ragguardevoli (60-83% di successi). Limite di questa tecnica è il fatto che per giungere alla fine della terapia sono richiesti tempi molto lunghi e soprattutto non si può fare il carico immediato. In alternativa vi è la tecnica degli impianti zigomatici che pur essendo eseguita da minor tempo ha 2 vantaggi: 1) percentuali di successo pubblicate il letteratura altissime (98-100% dei casi), 2) si può ricorrere al carico immediato. Spero di esserle stato utile
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Signora, la deviazione del setto nasale e l'ansia non sono controindicazioni per l'intervento che deve affrontare, si affidi ad un Collega pratico in tale tecnica vedrà che sarà in grado anche di tranquillizzarla.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Il rialzo del seno se effettuato da mani esperte è un intervento delicato ma non particolarmente rischioso lei non ha controindicazioni per cui vada con fiducia a fare l'intervento

Scritto da Dott. Alessandro Sanna
Lucca (LU)

Gentile Daniela, la deviazione del setto nasale non è una controindicazione. Cerchi "mani esperte" per il suo intervento e stia tranquilla. Buon pomeriggio

Scritto da Dott. Giancarlo Dettori
Sassari (SS)

Gentile signora, nessun problema per il rialzo del seno mascellare. E' un intervento con altissime probabilità di successo (non so dove a preso il dr. Cappello le deludenti percentuali riportate). Non c'è nessun rapporto con la deviazione del setto nasale. Le controindicazioni sono quelle generiche per qualsiasi atto chirurgico; non ci sono, infatti, controindicazioni particolari a parte quelle di una sfavorevole anatomia locale (ma questo l'avrà visto il suo implantologo con le opportune indagini radiologiche). E' un intervento odontoiatrico di routine per molti dentisti implantologi. --------------------------------------------------------------------------- Successi? Diciamo che uno su venti ma male; più o meno come ogni intervento chirurgico implantologico, impianti zigomatici compresi.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sergio Formentelli
Mondovì (CN)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Sig.ra Daniela, non posso che associarmi ai colleghi che le hanno già risposto. Si faccia eseguire senz'altro il rialzo del pavimento del seno mascellare e pensi che in un futuro prossimo potrà avere i denti mancanti belli e funzionanti. Lasci perdere, per il momento, tutte le controindicazioni dell'intervento. Ne ha molto di meno di una semplice pillola per il mal di testa !!!! Cordialità

Scritto da Dott. Walter Renda
Como (CO)

Il rialzo del seno mascellare non trova controindicazioni nel setto nasale deviato. Dopo l'intervento eviti di soffiare col nastro e se è possibile di starnutire, perciò le condizioni di salute devono essere ottimali. Non deve essere in fase allergica acuta.

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sig. Daniela, oltre i competenti e preziosi consigli dei vari colleghi, le consiglio una visita otorino con lavaggio ed eventuale opercolizzazione, facendosi rilasciare un nulla osta all'intervento. Sono autorizzati a svolgere questo tipo d’intervento tutti quelli che esercitano l'odontoiatria. Sono esclusi tutti gli specialisti che non possono accedere dal cavo orale.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sig.ra Daniela, la sua giovane età è una garanzia per affrontare serenamente e senza ansia un rialzo del seno, la deviazione del setto nasale, non è una controindicazione. Legga il caso clinico da me pubblicato: Rialzo del pavimento del seno mascellare. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Sullo stesso argomento