Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 5

Da bambina mi hanno curato male i sesti superiori

Scritto da silvia / Pubblicato il
Ho 40 anni, da bambina mi hanno curato male i sesti superiori tanto che mi sono stati tolti i sesti superiori e il molare settimo a sinistra. Ho fatto una implantologia che è ben riuscita, ma soffro in quanto temo che gli impianti cadano e non possano essere reimpiantati. Ho sentito anche parlare di una estensione del 5° che nel caso risolverebbe i problemi estetici. Quanto durano gli impianti? Quanto durerebbe una estensione del 5°? Grazie
Sig.ra Silvia, deve ritornare dal suo odontoiatra e farsi chiarire i punti che lei descrive, l'estensione del 5° in alcuni casi può essere consigliata in altri è deleteria. In qualunque caso non è questa estensione, che allunga la vita ai suoi impianti, ma è la giusta pratica d’igiene domiciliare, che le ha sicuramente insegnato l’igienista del suo odontoiatra, che le ha inserito gli impianti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Silvia...non si preoccupi stia tranquilla...gli impianti tengono bene se le indicazioni e il trattamento è stato fatto bene ed in una bocca che li possa ricevere...ossia Gnatologicamente a posto e senza malattia parodontale...non pensi neanche all'estensione del 5°...vale a dire fare un sesto pensile sul secondo premolare...questo dal punto di vista fisico...matematico...crea una leva sfavorevole sul 5°...facendolo ribaltare all'indietro...provocando seri problemi parodontali e gnatologici...viva serena...se proprio...dovesse accadere per assurdo di dover perdere un impianto lo si rifà...o si fa un ponte o tante altre soluzioni tranquille estetiche ed efficaci in riabilitazione orale...ma non un dente pensile!!!...Cordialmente...Gustavo Petti Parodontologo, Gnatologo e Riabilitazioni orali complete in casi clinici complessi, Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Il concetto è che se non ci sono i sesti, la masticazione e la funzione va considerata insufficiente.. Quindi non si può vivere senza i sesti. L'estetica non c'entra niente. Se l'impianto non va, allora si può fare un ponte in estensione (o a bandiera) agganciandosi su 4 e 5 con un piccolo sesto in estensione. Non è un granchè, ma almeno si mastica meglio.. Ripeto, l'estetica è una stupidaggine, qui si parla della salute vera dell'organismo intero.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gent.ma Sig. Silvia, non so per quale motivo arcano le vengono queste ansie. Gli impianti, ma soprattutto quelli di ultima generazione che hanno una superficie trattata con nano-tecnologia applicata tramite la “Deposizione Cristallina Discreta di fosfato di calcio” (DCD), riproducono una superficie implantare come quella ossea per cui l'osso peri-implantare si amalgama in un tuttuno con l'impianto avendo così una stabilità nel tempo molto lunga. Le consiglio di leggere l'articolo da me pubblicato: Carico immediato One to One, dove spiego benissimo la superficie implantare. Pertanto, a meno che non le hanno usato dei cloni o impianti datati, dovrebbe dormire sonni tranquilli. Cordialmente Maurizio Serafini.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Buongiorno Sig.ra Silvia, da quanto lei dice l'implantologia eseguita è ottima pertanto se lei saprà mantenere negli anni una accurata igiene orale con costanti controlli odontoiatrici vedrà che non avrà problemi in futuro. Inoltre al giorno d'oggi vi son tecniche di rigenerazione ossea che le permetteranno in seguito di risolvere i suoi problemi di assenza dello stesso. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Mirko Marigo
Padova (PD)

Sullo stesso argomento