Domanda di Implantologia

Risposte pubblicate: 7

Potrò mettere un bite o un invisalign dopo gli impianti definitivi?

Scritto da Leonardo / Pubblicato il
Spett.le Dentisti Italia, mi sono state inserite le viti di tre impianti lo scorso febbraio ed il medico curante dice che si potranno mettere i definitivi dopo due mesi e mezzo. Nel corso degli anni gli antagonisti si sono abbassati; il dottore dice che la situazione potrà essere risolta solo dopo gli impianti e che, comunque, darà una limatina alle cuspidi. La procedura è quella giusta? Non sarebbe più corretto mettere in ordine all'arcata superiore prima di posizionare gli impianti in quella inferiore? Potrò mettere un bite o un invisalign dopo gli impianti definitivi? Grazie Leonardo
Dr.Gustavo Petti Parodontologo Gnatologo di Cagliari. Parte di Analisi Gnatologica con Arco Facciale di Trasferimento e Stabilometria Computerizzata.
Caro Signor Leonardo, buongiorno. No! Si è risposto da solo. Prima bisogna curare il le estrusioni ed intrusioni che causano il "Disordine Gnatologico" che ha!Lei ha bisogno innanzi tutto di farsi Visitare da un Parodontologo Competente perché l'estrusione dei denti comporta anche una estrusione del Parodonto che deve essere valutata e curata e dopo da Un altrettanto competente Ortodontista! Esistono però altre vie all'ortodonzia: dipende tutto dalla profondità delle tasche parodontali e dalla mobilità dei denti e dallo spessore del tavolato osseo esterno in particolare vestibolare della mascella! Ovvio che il tutto deve essere "condito" da una sapiente analisi Gnatologica con valutazione non solo delle disclusioni canine , incisiva ed in relazione centrica ma anche dell'Over Jet e over bite ossia rispettivamente di quanto i frontali superiori sopravanzino gli inferiori e di quanto li ricoprano, valutando anche le Tre Curve cosiddette di Compensazione, ossia le curve di Spee, Wilson e Monsen. Come vede non è così semplicistico come "immagina" Lei! Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gli impianti si mettono dopo che gli altri problemi sono risolti perchè poi non possono essere modificati. Mi sembra che lei si è già dato la risposta giusta. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Buongiorno Leonardo, è impossibile dirle se la procedura proposta sia quella adatta lei perché bisognerebbe visitarla. Diversamente per quanto riguarda la possibilità di fare un trattamento con Invisalign anche se ha già della protesi impiantare la risposta è sicuramente affermativa anche se, logica vorrebbe, che un trattamento ortodontico vada considerato ed eventualmente eseguito prima di fare gli impianti e la relativa protesi. Auguri

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Non posso che confermare quanto scritto dai miei colleghi. L'ortodonzia sia tradizionale che Invisalign dovrebbe essere impostata prima dell'inserimento degli impianti, per motivi molto logici; il bite plane, invece, si esegue una volta protesizzati gli impianti stessi.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Leonardo, presumo che anche lei sia vittima di uno dei tanti moderni implantologi ad oltranza. Le bocche prima si curano e solo dopo si reintegrano con eventuali impianti. Concetto semplice e molto saggio che in pochi oggi sembrano di voler seguire. Auguri.

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Sig. Leonardo, i problemi di occlusione vanno corretti prima di mettere le corone sugli impianti a meno che sono così lievi che basta una coronaplastica. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Leonardo, i nostri pazienti raccontano una cosa, poi quando parliamo con i colleghi troviamo che le cose sono ben diverse, per cui senza il parere del collega non possiamo darle risposte affidabili.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Sullo stesso argomento