Domanda di Igiene e Prevenzione

Risposte pubblicate: 8

Ho notato delle macchie marroni sull'incisivo superiore

Scritto da Massimo / Pubblicato il
Gentile Dott. dopo alcuni trattamenti acidi e uso di dentifrici sbiancanti con aggiunta di bicarbonato ho notato delle macchie marroni sull'incisivo superiore. Al tocco una delle due macchie marroni è sopra ad una cavità del dente. Sento inoltre delle ruvidità alle estremità inferiori dei denti. Essendo fumatore non saprei se queste siano macchie o dentina scoperta. Eventualmente avrei il piacere di avere un parere per rimediare a questo problema. Cordialmente.
Caro Signor Massimo, a parte che la foto non è assolutamente a fuoco e quindi illeggibile, non sarebbe stato comunque attraverso ad essa, possibile fare una diagnosi sulla natura delle macchie di cui parla. La cosa più naturale, più semplice, più ovvia è quella di farle vedere ad un Dentista, facendosi visitare clinicamente! Stia tranquillo, non è niente! O sono discromie banali , ossia alterazioni del colore dovute ad una infinità di cause che è superfluo enumerare o carie da curare. Cari saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro sig. Massimo premettendo che per formulare una diagnosi è necessaria una visita, da quello che riferisce sembra trattarsi di erosione dello smalto, per cui le consiglio di sospendere l'uso del dentifricio, sostituendolo con uno a bassa abrasivita'(vitis), utilizzare uno spazzolino a setole morbide (es.gum 411)

Scritto da Dott.ssa Tiziana Ingrassia
Palermo (PA)

Gentile Sig. Massimo, la foto che manda è sfuocata, pertanto non è leggibile. La cosa piu saggia è andare a farsi visitare da un dentista. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Massimo,controlli se chi le ha effettuato i trattamenti acidi è iscritto all'ordine dei medici, se cosi fosse ritorni da questo professionista che le darà le corrette risposte. Per correggere le discromie dentali occorre in primis una diagnosi e poi le eventuali cure.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Foto troppo sfuocata e quindi diagnosi impossibile. Comunque o si tratta di carie (dubito da quello che scrive) o di discromie (il fumo è un ottimo candidato). Per chiarire i suoi dubbi una semplice visita da un Odontoiatra è il mio consiglio, anche relativamente alle pratiche di igiene orale e prodotti da utilizzare.

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

E'consigliato un controllo dal suo dentista per fare una corretta diagnosi e adottare, forse, prassi più idonee di igiene domociliare.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Signor Massimo dalla foto si vede ben poco. Probabilmente sarà una macchia legata al fumo e la cavità di cui parla potrebbe essere un erosione dello smalto. La cosa più saggia è fare una visita dal suo dentista.

Scritto da Dott.ssa Francesca Ferrazzano
Napoli (NA)

Perchè fa pericolosi trattamenti sbiancanti se fuma??? Non glielo hanno detto che oltre a servire a ben poco perchè lo sbiancamento si perde subito per via del fumo, sono pure pericolosi per l'associazione di due cose assieme? Legga quello che dice il dr. Ruffoni!

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia