Domanda di Gnatologia

Risposte pubblicate: 9

Ho 40 anni sono una seconda classe scheletrica

Scritto da Sandro / Pubblicato il
Salve a tutti, ho 40 anni sono una seconda classe scheletrica, che dopo essere stato riabilitato "male" a bisogno di una RNO di qualità, i miei principali problemi sono legati alla masticazione, non ho disturbi particolari ne all'articolazione ne alla muscolatura facciale. A tal fine ho recentemente fatto delle visite specialistiche gnatologiche (tens+kinesiog) adhoc presso una grande struttura di Milano, tuttavia dopo un periodo di ortotico non propriamente ben sopportato, mi è stata offerto un piano di cure per i miei settori posteriori che non mi convince al 100%, a tal fine avendo letto e sentito ultimamente pareri non troppo entusiastici in merito a sopracitata struttura, volevo chiedere secondo il vostro parere di esperti se in zona Varese-Milano esiste qualche buon dentista-gnatologo in grado d'intraprendere un cammino di un certo tipo, quanto meno vorrei togliermi ogni dubbio con una seconda opinione di livello. Grazie per la vostra disponibilità
Caro Signor Sandro, premesso che per consigliarla dovrei almeno aver fatto una diagnosi clinica con ceck up ortodontico e analisi cefalometrica, foto, modelli etc, le dico che per trovare un Dentista secondo le nostre esigenze basta seguire la "Vox Populi" o cercare su questo portale in "Trova Dentista " in Home page digitando la città e leggendo i curricula fino a trovare un buon Dentista. Poi digiti il nome del Dentista su un motore di ricerca e se il Professionista è uno studioso, troverà curriculum, foto di interventi, corsi, congressi, pubblicazioni. Non sarebbe indispensabile avere tutto questo, ma almeno sa che sta recandosi da un Dentista colto e che fa cultura, il ché è già un buon inizio! In bocca al Lupo. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia,Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Sandro, da quanto lei dice suppongo che le sia stato proposta una estrusione dei denti diatorici, molari e premolari, mediante attacchi ed elastici sotto la guida di un posizionatore mandibolare. Potrebbe essersi verificato un errore od una trascuratezza, anche lieve, che ha reso inefficace o non facilmente accettata la fase di reperimento del corretto rapporto craniomandibolare mediante ortotico, situazione da verificarsi attentamente anche se la linea terapeutica proposta appare assolutamente corretta sul piano fisiologico. Talvolta dal dire al fare c'è di mezzo il mare!! Cordiali saluti Michele Lasagna.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sono in accordo con lei che, sebbene ciò che di cui necessita dovrebbe essere ottenibile dalla totalità dei medici operanti sul territorio, in realtà lo potrà ottenere solo da esperti nella disciplina. Ove è necessario un rapporto di scrupolosa attenzione al singolo caso con la certezza di non tralasciare nessun aspetto della patologia, è un trattamento a mio modo di vedere impossibile a ottenersi in un grosso centro, di quelli adesso pubblicizzati sui cartelloni e sugli autobus. Cerchi tra le pagine di questo portale uno specialista che faccia al caso suo. Sono certo che avrà soddisfazione ai suoi guai. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Sig. Sandro, grande struttura non vuol dire struttura d’eccellenza, spesso è il contrario. A Torino un grande centro (forse il più grande) è stato chiuso dai NAS! Deve cercare uno studio dove operano persone preparate e spesso queste strutture non sono grandi. Su questo stesso sito può cercare dentisti capaci vicino a lei. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Sandro, su questo portale, troverà con facilità un odontoiatra che si occupa di gnatologia della sua zona.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Scelga un "onesto" dentista alla minimo distanza possibile da casa sua. La grande struttura è una impresa commerciale, che - per definizione - ha più interesse al suo portafoglio che alla sua salute. Le apparecchiature "ad hoc" vengono offerte in abbondanza nel mercato dell'usato sicuro, per provenienza da pignoramento dell'Istituto Vendite Giudiziarie. Il suo nuovo dentista vicino di casa dovrebbe avere un cervello "ad hoc", che si foraggia con la carta stampata, libri e riviste molto specialistiche. Controlli bene lo studio anche nel retrobottega. Buona fortuna!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Sandro, a 40 anni, senza disturbi, la seconda classe la si tiene. Perchè cambiarla? Per nostra comodità la abbiamo definita malocclusione ma non è quasi mai una malattia e senza disturbi non la si deve modificare. Cordialità

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Sono un professionista di Macerata, ha fatto dei corsi di gnatologia a Monza che mi sono stati utilissimi. Il relatore è un bravo professionista e si chiama Dott. Fichera e lavora a Monza io le consiglio lui.

Scritto da Dott. Massimo Secchiari
Civitanova Marche (MC)

Sono un professionista di Macerata, ha fatto dei corsi di gnatologia a Monza che mi sono stati utilissimi. Il relatore è un bravo professionista e si chiama Dott. Fichera e lavora a Monza io le consiglio lui.

Scritto da Dott. Massimo Secchiari
Civitanova Marche (MC)

Sullo stesso argomento