Domanda di Gnatologia

Risposte pubblicate: 10

Nell'ultimo anno ho cominciato a sentire un click mandibolare

Scritto da Matteo / Pubblicato il
Buongiorno, diversi anni fa ho effettuato un intervento maxillo-facciale combinato, ho fatto le lastre ed era risultato tutto a posto. Ora nell'ultimo anno ho cominciato a sentire un click mandibolare nella parte destra quando apro la bocca. Mi sono accorto anche nell'ultimo periodo, che in presenza di rumori forti e non, o semplicemente masticando,sento una specie di vibrazione pulsante all'interno dell'orecchio destro che finisce appena smetto di masticare e/o finisce il rumore. Ho fatto una visita dall'otorino che non ha rilevato niente di anomalo.Volevo chiederVi se è possibile che ci sia una connessione tra il click mandibolare e quelle vibrazioni avvertite nell'orecchio, e nel caso da quale specialista dovrei essere visitato e che esami dovrei fare per ricercare la causa di questo problema? Grazie Distinti saluti
Vi può essere e c'è un rapporto proprio per la vicinanza anatomica tra le 2 strutture afferisca ad un collega esperto in gnatologia che valuterà la situazione articolare e le consiglierà la terapia adeguata, cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Arco facciale per lo studio delle ATM e registrazione Angolo di Bennet e veri tipi di Bite  Gnatologici. Da casistica del Dr. Gustavo Petti di Cagliari
Caro Signor Matteo, l'Otorino non serve. Serve un buon Dentista, in particolare uno Gnatologo che valuto la sua occlusione statica e dinamica e le sue protezioni o guide canine ed incisive e centrica e palpi le sue articolazioni temporo mandibolari e i muscoli pterigoidei e i masseteri, i primi a "saltare" in presenza di una sindrome disfunzionale della ATM. Stia tranquillo, si risolverà tutto ma in buone mani!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Il consiglio è quello di rivolgersi ad un bravo gnatologo che, probabilmente , le prescriverà un bite per poterla riportare ad una corretta occlusione. Non sottovaluti il problema

Scritto da Dott. Riccardo Baucia
Milano (MI)
Cavenago di Brianza (MB)

E' facile che come postumo di intervento maxillo-facciale combinato, ci sia un problema dell'articolazione temporo mandibolare, deve fare una visita gnatologica e farsi costruire un byte, che risolverà egregiamente il suo problema. Per saperne di più vada sul mio sito personale e tra i casi clinici troverà: Gnatologia posturale.

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

I "rumori " articolari non vanno mai sottovalutati anche se asintomatici, perchè sono indice di disfunzione che può solo peggiorare col tempo. La cosa più importante è farsi visitare da un buon odontoiatra esperto in gnatologia, per bilanciare l'occlusione in armonia con le articolazioni temporo-mandibolari (ATM), con bite, ortodonzia o quello che riterrà più opportuno. Cordialmente, Dott Angelo Beghini Cassano D'Adda MI e Comazzo LO

Scritto da Dott. Angelo Beghini
Cassano d'Adda (MI)

Sig. Matteo, se la sintomatologia è riferita a solo ciò che descrive, le consiglio di cercare di convivere con questi leggeri fastidi per non cadere in complicanze peggiori.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro sig. Matteo, lei non specifica che tipo di intervento Maxillo ha subito, puo essere una semplice estrazione di un dente del giudizio come qualcosa di importante tipo frattura o altro. Per quanto riguarda il clik articolare, non esiste un solo clik ma 5 tipi diversi e tutto questo viene valutato facendo una visita da un Odontoiatra che ha avuto competenze gnatologiche. Ma tutto può essere risolto. Dott. Polito Vincenzo Odontoiatra Ariano Irpino Av

Scritto da Dott. Vincenzo Polito
Ariano Irpino (AV)

Gentile Matteo, assolutamente si che ci sia una relazione tra il clik ed il fastidio all'orecchio e lo specialista indicato è un odontoiatra con specifica competenza in gnatologia e posturologia. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Matteo il click articolare di per se non si cura perchè è una condizione presente in molte persone. non si cura, la cura è necessaria solo qualora sia associato al dolore. in tal caso dovrebbe fare una visita gnatologica. distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)

Gentilissimo Matteo, per poter rispondere alla tua domanda e' necessario effettuare una visita ed eventualmente una radiografia che tu puoi effettuare in modo del tutto gratuito e senza impegno presso uno dei miei ambulatori di Roma e provincia. Cordiali saluti. Dott. Gentile Alessandro

Scritto da Dott. Alessandro Gentile
Tivoli (RM)

Sullo stesso argomento