Domanda di Fratture dei denti

Risposte pubblicate: 11

Mi si è fratturato una pezzo di molare sui cui è presente un'otturazione profonda vecchia di circa 20 anni

Scritto da stefania / Pubblicato il
Salve, mi si è fratturato una pezzo di molare sui cui è presente un'otturazione profonda vecchia di circa 20 anni che però non mi da nessun dolore. Il primo dentista mi ha proposto subito di incapsulare il dente, poichè dice l'otturazione è grossa e il dente potrebbe continuare a rompersi. Il secondo mi ha proposto di togliere la vecchia amalgama e rifarla con una nuova senza devitalizzare il dente. Il terzo mi ha proposto una sigillatura della parte di dente fratturato(o ricostruzione) perchè l'otturazione è profonda e volendo metterci mano c'è il pericolo di intaccare la polpa del dente e dover poi per forza devitalizzarlo. Cosa devo fare? Premetto che il dente non mi da dolore. Grazie.
Le consiglio di chiedere parere ad altri tre o quattro dentisti almeno.. Sennò come potrà fare una statistica e prendere una decisione??

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Stefania, se continuerà a consultare altri dentisti probabilmente avrà ancora le idee più confuse. Non conosco il suo caso ma spesso alcuni problemi si possono risolvere in maniera diversa con lo stesso successo duraturo. Le consiglio di affidarsi alle cure di un dentista che le dia assoluta fiducia e seguire alla lettera le sue direttive e proposte di cura. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Stefania, non si affrontano così le proprie patologie, sentendo tanti pareri come se stesse comprando e valutando merce da commercianti, al mercato civico! Lei non è in grado di capire quale sia la terapia giusta perchè se no sarebbe Laureata in Odontoiatria e eserciterebbe la Professione di Dentista! Si deve affidare ad un solo Dentista che le ispiri Stima e Fiducia reale e seguire solo lui! Ormai sta diventando una moda "insana" quella di sentire tanti pareri, forse anche perchè molti dentisti non fanno, erroneamente, pagare la visita! Io la faccio pagare e l'ho sempre fatta pagare perchè la visita è Specialistica, complessa e fondamentale per fare la giusta Diagnosi, Prognosi e quindi impostare la corretta Terapia! Inoltre la visita dal Dentista Si paga perchè il professionista "mette in moto il suo intelletto per farla" oltre ai costi vivi che deve sopportare e sappia che almeno da me la visita dura circa un'ora, qualsiasi sia il motivo che l'ha spinta a fare e si occupa non solo del solo problema da lei presentato, ma di tutte le patologie che ha in bocca compreso un sondaggio parodontale che se venisse sempre fatto, abbatterebbe drasticamente le patologie Parodontali che verrebbero diagnosticate in tempo. Poi tenga presente che qualsiasi sia il motivo, anche una banale frattura come la sua va valutata non a se stante ma nel contesto dell'intera bocca, dell'unità dentale, intesa come dente, radice, gengiva, osso e rapporti con le altre unità dentali e quindi odontoiatricamente, endodonticamente, conservativamente, protesicamente, parodontalmente, gnatologicamente ortodonticamente etcetcetc! Se avesse dovuto pagare la visita avrebbe speso già una cifra di tutto rispetto per tre visite, certamente superiori o uguali alla stessa terapia e probabilmente smetterebbe spontaneamente di fare il giro malsano dei dentisti che malsanamente non le fanno pagare la visita che qualsiasi specialista o professionista fa pagare! Scusi l'impeto e la digressione che però trovo utile sia per i colleghi che per voi pazienti! Infine diffidi di chi fa una visita senza farla pagare il giusto prezzo! Probabilmente non fa una visita ma una occhiata "sfuggente", non certo di un'ora seguita da un colloquio informatiovo col paziente di almeno altri 30 minuti! Il paziente deve poter uscire dallo Studio Dentistico con la piena consapevolezza di quello che ha, di come si cura e del perchè si deve curare in quel modo! Non deve sentire il bisogno di cercare altre risposte e magari anche nel Web!Chiaro, cara Signora?Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Le cose che le hanno detto sono tutte percorribili; si va da una terapia che e' un compromesso a una senza compromessi. Sta a lei farsi curare dal dentista che le ha dato piu' affidamento

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Concordo con quanto detto dai colleghi. Penso che ognuno dei dentisti che ha consultato sia in grado di risolverle il problema, anche se in maniera diversa. La scelta rimane libera e consapevole da parte di un paziente informato adeguatamente. Noi via internet non siamo in grado di fare una diagnosi corretta del problema e di proporle questa o quella terapia. Cordialmente

Scritto da Dott. Andrea Lorini
Firenze (FI)

Gentile Sig. Stefania, è probabili che tutte le terapie proposte siano corrette. Ovviamente la capsula rinforza la corona, la sigillatura molto meno. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Stefania, la terapia migliore che si può eseguire su un molare fratturato vitale ad oggi è sicuramente in intarsio in ceramica, ha il vantaggio che il dente viene conservato e preparato come per un'otturazione ma il materiale ceramico è altamente resistente ed estetico

Scritto da Dott. Stefano Salaris
Roma (RM)

Gent sig STEFANIA se il dente si frattura ("si rompe") ci manda un messaggio.. sta al suo dentista interpretare, durante la visita, quale sia la strada migliore per dente.. è chiaro che dovrebbe affidarsi ad un collega che la possa ascoltare, che ne comprenda le sue preoccupazioni e che la guidi secondo la sua esperienza e la sua professsionalità-- si affidi con fiducia.. cordialmente.. dott Franco Tarello

Scritto da Dott. Franco Tarello
Torino (TO)

Gentile sig.ra Stefania, come uno dei tanti dentisti che consulta le direi di fare pulizia e verificare se sul fondo della vecchia otturazione non ci sia per caso carie - cosa molto probabile -, e vedere cosa fare con questo molare. Mi scusi, ma credo che vedere come stanno le cose sia la cosa migliore. Procederei quindi -previa rx- ad una cauta rimozione del materiale di otturazione - immagino che sia amalgama -, poi fare una otturazione provvisoria per vedere come risponde il dente, e infine valuterei cosa fare con la morfologia del dente. Se c'è bisogno di una corona, si deve fare. Di certo è inutile quanto dannoso essere minimalisti, meglio l'igiene. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Stefania, sicuramente uno dei tre odontoiatri le darà sicuramente più fiducia, questo sarà il professionista che tratterà al meglio il suo caso.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)