Domanda di Fratture dei denti

Risposte pubblicate: 5

La mia bambina di 26 mesi è caduta ed ha perso entrambi gli incisivi superiori

Scritto da valentina / Pubblicato il
La mia bambina di 26 mesi è caduta ed ha perso entrambi gli incisivi superiori, i denti sono venuti fuori con tutta la radice e non c'è stato bisogno di punti o altro. Mi sono recata immediatamente al pronto soccorso ma mi hanno detto che non era più possibile fare nulla! Ora la mia domanda è: mi consigliate di mettere una protesi o distanziatore sia per un fattore estetico e di linguaggio ma soprattutto per conservare lo spazio? Oppure ci sono altre strade che potrei tentare? Avete contatti di centri o dentisti che si occupano di questi traumi nella mia provincia o regione (AQ) ? Grazie dell'attenzione e saluti cordiali
Cara signora Valentina, se avesse portato subito sua figlia da un Dentista Pedodontista Privato, ora sua figlia forse non sarebbe senza denti. Al pronto Soccorso non hanno le cognizioni specialistiche pedodontiche o semplicemente Odontoiatriche per agire in simili urgenze. Ormai è fatta! Porti la sua bimba da un buon Dentista possibilmente Pedodontista, ossia che si occupa di Odontoiatria per bambini, ma non è indospensabile che sia Pedodontista, basta che sia un noto e buon Dentista. Quello che è accaduto a sua figlia purtroppo è normale amministrazione nella attività Professionale di un Dentista. Non esistono centri specializzati. Esistono Dentisti specializzati per lo più titolari di studi Privati. Non vedendo sua figlia non posso per serietà Professionale dirle di più se non di stare tranquilla, di non perdere tempo e che risolverà il problema in tempi molto brevi e non traumatizzanti per la sua bimba. Per il dentista segua la "Vox Populi" o cerchi su questo portale in "Trova Dentista " in Home page digitando la città e leggendo i curricula fino a trovare un Pedodontista. Poi digiti il nome del Dentista su un motore di ricerca e se il Professionista è uno studioso, troverà curriculum, foto di interventi, corsi, congressi, pubblicazioni. Non sarebbe indispensabile avere tutto questo, ma almeno sa che sta recandosi da un Dentista colto e che fa cultura, il ché è già un buon inizio!In bocca al Lupo.Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Le dico subito che presso l'università dell'Aquila penso proprio che ci siano eccellenti dentisti pediatrici, nel reparto di odontoiatria pediatrica (o detta anche pedodonzia). Quanto alla bimba, non stia preoccupata più di tanto. Certo è una perdita precoce, e qualcosa forse si sposterà (ma si potrà rimediare poi con un apparecchio al momento giusto, ovvero attorno ai sei anni, quindi non stia preoccupata più di tanto). Ma ora io non sono a conoscenza della possibilità di mettere un mantenitore di spazio per gli incisivi, che anzi credo farebbe più danni che altro, bloccando la crescita etc. Consiglio invece una visita da una brava logopedista (deve essere molto specializzata) che potrà seguire la bambina nel tempo che passerà fino alla nascita dei nuovi dentini, ed anche dopo.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Valentina, un mantenitore di spazio per i due incisivi in una bambina di 24 mesi non mi sembra una soluzione percorribile. Deve portare la sua bambina da un bravo pedodontista che seguirà il caso e saprà agire nel momento e nel modo più appropriato. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Mi dispiace che la risposta del pronto soccorso non sia stata più operativa, forse si sarebbe potuto tentare un reimpianto. Tra l'altro personalmente mi ricordo che mia madre (avevo 3 anni) in una circostanza del genere provvide da sola a reimpiantarmi i due incisivi persi per trauma come sua figlia. Adesso si rivolga alla clinica odontoiatrica dell'Università dell'Aquila a mio nome, chiedendo di far visitare sua figlia dal professore di Pedodonzia (prof.Gatto)che le potrà dare tutte le cure necessarie Prof.Giuliano Falcolini, già docente ordinario di Pedodonzia presso l'Università di Sassari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

Sig.ra Valentina, stia tranquilla che nel caso di sua figlia c'è sempre una soluzione, il comportamento del pronto soccorso è corretto. Ora occorre mantenere la bimba semplicemente sotto controllo odontoiatrico fino a 6 anni dove in quel periodo alla bambina cresceranno gli incisivi permanenti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)