Domanda di Fratture dei denti

Risposte pubblicate: 10

Mi sono accorto di avere nei 2 incisivi 2 segni di lunghezza di 2-3 mm

Scritto da athos / Pubblicato il
Buon giorno, mi sono accorto di avere nei 2 incisivi,nella parte alta, 2 "segni"di lunghezza di 2-3 mm, paralleli alla punta del dente, di colore piu' scuro, che con il passaggio con l'unghia evidenziano uno"scalino". Non ho alcun dolore, ma la cosa, visto che sto tribolando in generale coi denti mi crea qualche preoccupazione. Non so da quanto tempo c'e' il problema. Io me ne sono accorto solo ora perche' il mio dentista, nel togliermi provvisoriamente un ponte adiacente ad un incisivo mi ha battuto con una pressione piuttosto forte contro. Grazie della risposta.
Caro Signor Athos, probabilmente sono due banalissime infrazioni dello smalto. La percussione fatta dal suo Dentista non centra niente. Cosa vuole che le possa dire senza visitarla? Niente se non sospetti diagnostici come quello detto! E' più logico che ne parli col suo Dentista e senta cosa le dice. Io starei tranquillo. Se la disturbasse esteticamente ci sono tanti metodi per eliminarle! Quindi sereno e tranquillo. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sono usure del colletto dovute al tempo e al trauma occlusale. Ci mandi una foto, e saremo più esaurienti. Se non sono sensibili al caldo freddo non hanno grave significato e possono coesistere con un buono stato di salute di quei denti. Il suo dentista le dirà di più e se bisogna fare qualcosa per sistemarle

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Athos, sembrano essere due infrazioni dello smalto. Generalmente non danno nessun problema se non estetico. Solo in questo caso si può intervenire Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Athos, la pressione esercitata dal suo dentista non ha alcuna relazione con i segni da lei avvertiti che potrebbero essere delle semplicissime infrazioni dello smalto oppure se molto prossime alla gengiva ed in corrispondenza del colletto del dente potrebbero essere delle piccole lesioni da spazzolamento che molto spesso si avvertono come gradini. Le consiglio di consultare il suo dentista che le darà tutte le spiegazioni necessarie. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Athos, senza una foto darle una risposta esauriente non è possibile ma, comunque, tenga presente che alla sua giovane età adulta tali segni rappresentano un evento normale e frequente e determinato dall'usura dei denti. Escludo che il trauma che, lei asserisce essere stato provocato dal suo dentista, ne sia stata la causa. Cordialmente

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentmo Athos, il suo dentista non centra nulla. Si tratta di banali alterazioni dello smalto correggibili, se le danno fastidio, con molte metodiche. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)

Gentile Sig. Athos, sarebbe utile postare una foto eseguita a luce radente per poter evidenziare meglio il problema allo smalto e poterle dare una opinione. Cordialmente

Scritto da Dott. Michele Paradiso
Nichelino (TO)

Sono situazioni facilmente correggibili

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Non possiedo la palla di cristallo. Si fidi del suo dentista. Se non vuole affidarsi, ne cerchi un altro molto più caro. Auguri!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Athos, il suo odontoiatra cosa ha detto?

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)