Domanda di Fratture dei denti

Risposte pubblicate: 20

Ho subito una frattura verticale al primo molare destro superiore

Scritto da davide / Pubblicato il
Salve sono un ragazzo di 32 anni. Ho subito una frattura verticale al primo molare destro superiore. La frattura intacca anche una piccola parte della radice e il mio dentista dice che dovrei toglierlo. Io vorrei evitare e volevo sapere se ci sono alternative. Grazie.
Gentile Davide, se la frattura interessa solo leggermente la radice il dente può essere conservato con un piccolo intervento di chirurgia orale di allungamento di corona clinica che anche un dentista generico deve saper fare. Le consiglio di valutare meglio la sua situazione anche con un altro consulto che possa quantificare il tipo e la profondità della frattura e la possibilità di conservarlo con una attenta e accurata visita e radiografia mirata. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

No, su un uomo di 32 anni è impossibile fare tentativi di recupero di un dente con radice fratturata.. Aumenterebbero l'infezione già in atto.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Nella foto centrale c'è la frattura verticale tipo la sua, immagino. Il dente èp stato curato ed è in bocca da oltre 25 anni. Da casistica del Dr. Gustavo Petti e Dr.sssa Claudia Petti in Cagliari
Caro Signor Davide, NON FACCIA ESTRARRE IL DENTE, in linea di massima, non potendola vedere clinicamente, le posso dire che si può e si deve salvare con un piccolo intervento di chirurgia parodontale di allungamento della corona clinica e con metodiche modernissime di ricostruzione, forse con perno moncone e corona in porcellana e le faccio vedere delle foto in cui ci sono state fratture curate in vari modi. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

La frattura verticale di un dente solitamente è incompatibile con la sopravvivenza del dente. Ovviamente bisogna distinguere tra le varie fratture. Se ad una visita risultasse che oltre il punto di frattura il dente è perfettamente integro, allora con un allungamento di corona clinica si può recuperare il dente. I vari strati che si succedono nella composizione della radice però si comportano in modo tipicamente "vetroso", e ciò che sembra integro in realtà è solitamente seriamente "minato" nella resistenza. L'ostinarsi nel tenere il dente potrebbe portare a fallimenti nel medio termine. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Caro Davide, concordo con il collega Passaretti sui fallaci tentativi di salvare il molare con radice fratturata e semmai potrebbe essere tentata una terapia conservativa togliendo la radice e protessizzando quella residua sempre che le condizioni cliniche lo consentano. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Impossibile risponderle senza valutazione clinica,sondaggio ed rx...però se ci fosse qualche chances per salvare il molare ci proverei, ad estrarlo fa sempre in tempo.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Davide, non abbiamo RX e visita clinica per poterle dare una corretta risposta.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

L'unica vera controindicazione alla terapia canalare è la frattura verticale della radice, quindi se le condizioni cliniche lo consentono si potrebbe estrarre solo la radice fratturata e salvare il dente. Cordialmente

Scritto da Dott. Gabriele Stirpe
Priverno (LT)

Caro Davide, se la frattura interessa una sola delle tre radici che di solito caratterizzano un molare, si potrebbe estrarre la radice interessata, fare un provvisorio di guarigione in attesa che i tessuti coinvolti nell'estrazione guariscano e poi proseguire con la protesizzazione del dente. Se la frattura è più grave conviene estrarlo e fare poi un impianto. Cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Annalisa Ciriello
Vigonza (PD)

Senza poterla visitare di persona è difficile darle una risposta corretta. Sappia però che se si tratta di una FRATTURA VERTICALE DI RADICE esiste purtroppo soltanto l'estrazione. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Piero Puppo
Imperia (IM)