Domanda di Fratture dei denti

Risposte pubblicate: 7

Alcuni giorni fa ho ricevuto un colpo in corrispondenza degli incisivi

Scritto da Roberto / Pubblicato il
Buongiorno, volevo sottoporvi una domanda. Alcuni giorni fa facendo sport ho ricevuto un colpo in corrispondenza degli incisivi (indossavo un paradenti). Subito dopo il colpo non ho sentito dolori particolari, ma alla sera sentivo del fastidio soprattutto ad uno di loro. Nei giorni successi il fastidio è andato diminuendo, ma oggi, a distanza di 5 giorni si è ripresentato. Preciso che subito dopo il colpo ho provato a sentire se il dente si muoveva dalla propria sede e mi pareva proprio di no se non minimamente. Oggi ho riprovato e sembra che sia fissato abbastanza bene, come gli altri diciamo, semplicemente è più sensibile se provo ad esercitare della pressione. All'esame visivo il dente è intatto e non mi sembra si sia spostato. Volevo sapere se è possibile che si sia lesionata la radice o che ci sia una frattura interna anche se io non sento dolore ma solo un leggero fastidio e una particolare sensibilità sull'incisivo rispetto agli altri denti.'
Verifichi lo stato di salute del suo dente con una visita dal dentista. Le verranno fornite tutte le spiegazioni del caso. Verrà sicuramente eseguita un Rx endorale per scongiurare la presenza di eventuali fratture apicali e poi le verrà monitorata nel tempo la vitalità del suddetto dente.

Scritto da Dott. Andrea Lorini
Firenze (FI)

Egregio sig. Roberto, credo che non ci sia niente da aggiungere su quanto detto dal collega anche se credo che si tratti di una dolenzia post trauma che scomparirà con il passare dei giorni. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Paolo Lovato
Vicenza (VI)

Per una sua maggiore e concreta tranquillità le consiglio un controllo dal suo dentista Da come sono andate le cose scongiurerei il peggio, il paradenti ha fatto il suo mestiere!

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile signor Roberto, come le hanno già detto i miei colleghi le consiglio una visita da un dentista. Volevo solo dirle, visto che usa il paradenti, che da un pò mi occupo di sportivi che lo utilizzano: è fondamentale farne uno professionale presso uno studio che si occupa di questi casi. Esistono delle differenze enormi in termini di protezione tra quelli commerciali e quelli professionali. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Franco Massimo Casella
Torino (TO)

Ma al posto del fai da te, non è meglio una visita da un dentista... no?

Scritto da Dott. Alessandro Sanna
Lucca (LU)

Sig. Roberto, mi aggiungo al coro, visita odontoiatrica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Ci vuole una visita e una radiografia da un dentista che si occupi davvero di traumi. Non c'è una specializzazione in traumatologia dentale, ma non tutti amano occuparsene davvero..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia