Domanda di Fratture dei denti

Risposte pubblicate: 1

Ringraziamenti per le risposte fornite alla domanda : Avverto una fastidiosa sensibilità ad un molare

Scritto da Simona / Pubblicato il
Ringrazio per le celeri ed accurate risposte. Mi rivolgo in particolare al gent.mo Dott. Petti: effettivamente sembrerebbe più una "intaccatura" dello smalto perchè ad occhio nudo, così davanti allo specchio, non è visibile, ma la sento con la lingua oppure se sfrego il dente con l'unghia sento uno "scalino" che parte esattamente dalla base della gengiva. Guardando il colore delle gengive (non sono in gravidanza) queste sono rosa; tra l'altro da qualche tempo ho notato che la gengiva del premolare incapsulato accanto al dente in questione, si è leggermente "ritirara" e si iniza a vedere una l'antiestetica attaccatura scura della capsula sottogengivale. Probabilmente anche lo "scalino" che sento al molare deve essere scaturito dalla gengiva che si è ritirata e quindi mi crea tutta questa sensibilità, oppure da una intaccatura dello smalto formatasi chissà per quale motivo... Comunque in attesa della visita dal mio dentista, sto appilcando un gel per denti sensibili. Cordialità.
Gentile Signora Simona ... Lo scalino che sente sullo smalto è quasi certamente una erosione dello smalto che è un difetto congenito dello stesso ...= presente alla nascita...ma all'inizio a livello microscopio...poi col passare degli anni diventa macroscopico...visibile...ne soffre circa un terzo della popolazione...in pratica sotto questa "mancanza di smalto" = erosione, c'è dentina nuda molto sensibile perchè nei suoi tubuli c'è un nervo = assone...scoperto...come un filo elettrico senza guaina e trasmette la sensibilità dolorifica termica e chimica e tattile...basta curare l'erosione come se fosse una carie...ricostruendola in composito estetico isolandone bene il fondo con un cemento particolare! La gengiva "ritirata" si chiama recessione ...probabilmente la causa è da ricercare nella corona = capsula ... xche potrebbe avere problemini...ma non è detto...grazie per la fiducia e la stima...spero di essere stato esaustivo...suo Gustavo Petti Parodontologo in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia