Domanda di Fratture dei denti

Risposte pubblicate: 3

Il mio piu` grande desiderio è ridere senza dover vergognarmi di essere senza denti

Scritto da ayoub / Pubblicato il
Il mio piu` grande desiderio è ridere senza dover vergognarmi di essere senza denti. Ho 30 anni e come ultimo lavoro facevo il cameriere alle ordinazioni quando mi chiedevano di spiegare il piatto mi mangiavo le parole per non aprire molto la bocca perché altrimenti vedevano lo schifo. La gente non capiva quello che dicevo e mi guardavano straniti dalla mia persona. Sono riuscito a sistemare esteticamente i denti davanti ma ora che non lavoro più non ho i soldi per sistemare i denti mancanti. Non riesco più a ridere mi chiudo in me sono disperato. I denti sani sono il biglietto da visita. Non riesco più ad avere un colloquio di lavoro, mi vergogno troppo ad aprire la bocca. Aiutatemi non ce la faccio piu`. Abito a Pordenone vorrei sapere se l`asl mi può dare una mano o qualche dentista a meno costo. È il mio desiderio più grande poter ridere senza vergognarmi, senza sentirmi a disagio, e avere finalmente una bella dentatura .. Vorrei solo sapere a chi posso rivolgermi.. Ringrazio anticipatamente
Caro Signor Ayoub, buongiorno. Capisco il Suo Stato D'animo ma perché non chiede Lei alla ASL di Pordenone a quali prestazione odontoiatriche può accedere? Oppure chieda ad un Dentista Convenzionato: una bonifica della Sua Bocca e due protesine rimovibili dovrebbero rientrare nelle prestazioni della ASL o di un Dentista Convenzionato, non ne sono sicuro però , occupandomi io solo di Libera Professione di Qualità! Parli anche con le Onlus dei Frati, delle associazioni Religiose, della Croce Rossa, del Comune, Ospedali, della Caritas, di Privati etc! Vedrà che qualche aiuto lo troverà! Le faccio tanti Auguri. Mi dispiace ma di più non posso fare o dire. Pordenone è molto lontana da me! Non conosco e non posso dirle altro. Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig. Ayoub, deve sapere che ogni regione decide in autonomia quali sono le prestazioni erogabili e quali no. Pertanto la soluzione al suo problema è chiedere una visita odontoiatrica alla sua ASL per sapere se intervengono. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Ayoub ho visto sorridere felicemente gente che non aveva un dente in bocca, per cui non drammatizzi la cosa. Il dramma sta che a soli 30 anni lei è in queste condizioni per non essersi sottoposto a delle semplicissime economiche visite semestrali e ora vorrebbe delle cure riabilitative lasciando le spese ai poveri contribuenti! Non so se riuscirà ottenere le cure ma nel caso che le ottenga, le raccomando di capire molto bene il mantenimento, altrimenti presto ci troveremo dalla padella alla brace.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)