Domanda di Fistola

Risposte pubblicate: 9

Non capisco come sia potuta ricomparire se il dente e le radici sono state asportate

Scritto da Dina / Pubblicato il
Gentili Dottori, più di dieci anni fa ho devitalizzato il terzo molare inferiore. Purtroppo la capsula si è rotta ma, non avendo problemi, non ho provveduto a riaggiustarlo. Un anno fa ho cominciato ad avvertire dolori e ho notato la presenza di una sporgenza nella parte interna della gengiva. Ho pensato subito ad un ascesso e sono andata dal dentista, il quale mi ha detto che si trattava di una fistola e che andava estratto il molare e le radici, dopo aver fatto una cura antibiotica. L'estrazione è stata molto lunga e complicata perchè le radici erano ormai diventate parte della gengiva. Comunque il problema sembrava risolto invece adesso ho notato di nuovo quella sporgenza che pare sia la fistola che avevo curato. A questo punto non capisco come sia potuta ricomparire se il dente e le radici sono state asportate. Inoltre basta fare una cura antibiotica o devo sottopormi ad altre cure mediche?
Cara Signora Dina, mi sembra logico che debba far presente tutto al suo Dentista il quale, visitandola le saprà dire cosa sia. Immagino sia o un sequestro osseo della cresta marginale o della parete ossea che si potrebbe essere fratturata o una radice che si potrebbe essere fratturata o una fibrosi gengivale da trascuratezza della patologia flogistica o niente se non tessuto esostosico di nessuna importanza patologica e potrei continuare all'infinito, e non avrebbe alcun senso come non ha alcun senso sapere che potrebbe essere una di queste cose, se non c'è davanti a lei un Dentista che provveda alla Terapia :) Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Dina, la visita odontoiatrica deve essere eseguita ogni 6 mesi per prevenire le patologie del cavo orale che possono colpire i tessuti molli e duri. Nel suo caso non esiti a richiedere immediatamente una nuova visita; pensi se con una cura antibiotica fai da te coprisse una diagnosi precoce di un tumore maligno del cavo orale. Le consiglio la lettura di questo articolo; http://www.dentisti-italia.it/dentista/patologia-orale/551_tumore-maligno.html ruffonidiego@ virgilio.it

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Mi sembra lampante che sia necessaria una visita di controllo dal suo dentista. Una radiografia dimostrerà senza possibilità di errore che cosa sta succedendo. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Dina, deve assolutamente andare dal suo dentista che dopo una accurata visita saprà dare tutte le risposte del caso. Prendere antibiotici senza sapere il problema non è corretto. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Estraendo il dente la fistola, se tutto il tessuto infiammatorio, è stato rimosso non si riforma. Potrebbe essere una conseguenza del rimodellamento/ riassorbimento osseo Il suo dentista dopo un controllo saprà essere più chiaro Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Torni dal suo dentista per fare chiarezza anche con l'ausilio di un rx.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig.ra Dina torni dal suo dentista dopo un accurate visita e una radiografia saprà dare tutte le risposte. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Marco Morelli
Morciano di Romagna (RN)

Buongiorno, non credo si tratti di una fistola almeno credo, pensando in modo logico ma penso sia un sequestro osseo o forse una scheggia di radice che non sia stata tolta nella precedente estrazione, io penso che sia meglio tornare dal dentista che le ha estratto il dente e si faccia fare una radiografia endorale non una panoramica in quanto il dettaglio che si vede nell' endorale é migliore. Solitamente una volta estratto il dente l'infezione batterica si risolve. Non si allarmi vedrà che il rimedio lo trova sicuramente.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Fabio Vaja
Milano (MI)

Deve verificare il tutto con una Rx di controllo

Scritto da Dott. Gino Perna
Roma (RM)