Domanda di Fistola

Risposte pubblicate: 10

Si tratta di una fistola o di una semplice afta?

Scritto da Piero / Pubblicato il
Sulla gengiva sopra un premolare mi sono trovato una sorta di segnetto che brucia appena appena e che sta scomparendo però. Senza dover andare subito dal dentista, è possibile rendermi conto se si tratta di una fistola o di una semplice afta? Grazie
Gentile Piero, le consiglio di farsi visitare da un dentista per sciogliere qualsiasi dubbio anche se trattasi di problema apparentemente lieve come una semplice afta. Anche le fistole possono dare scarsi sintomi ma il problema in questo caso è molto più serio. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Stomatite Aftosa. Da casistica Clinica del Dr. Gustavo Petti
Caro Signor Piero....un'afta ha una vescicola bianco grigiastra piena di liquido e circondata da un alone rossastro, se singola ed isolata è una cosa, ma se si presentassero altre afte o se durasse molto, si potrebbe parlare di Stomatite Aftosa...La stomatite aftosa è una patologia caratterizzata da presenza di vescicole sul palato, sulla lingua, sulle mucose della bocca e sulla faccia interna delle guance . La causa delle afte rimane a tutt'oggi sconosciuta, è conosciuta, invece, l'esistenza di fattori che predispongono la loro comparsa. Tra questi ricordiamo: Virus deficit alimentari, carenza di vitamina B12, B6 e B1 carenza di acido folico, carenza di ferro, presenza di stress, ansia, nevrosi , patologie psichiatriche Morbo Celiaco, malattie debilitanti sistemiche, Esistono dei preparati sotto forma di gel che applicati alle lesioni donano una sensazione di sollievo immediato. La maggior parte di questi è composta da acido ialuronico vitamina B12/B6/B1 ferro o acido folico Diagnosi differenziale è doverosa e non semplice a volte con lesioni traumatiche delle mucose orali, Herpes zoster gengivite necrotica Etc. per cui è consigliabile farsi visitare da un Patologo Orale o da uno Stomatologo e se non si arrivasse ad una diagnosi certa e/o ad una terapia risolutiva...anche da un Clinico Medico (Internista).......L'afta non dura più di qualche giorno, 10 al massimo, la fistola dura finchè non si cura la sua causa........UNA FISTOLA ha l'aspetto di un forellino rosso che può essere leggermente in rilievo e da cui geme pus o siero ed è dovuta alla presenza di una infezione di regola all'apice di un dente in necrosi con osteolisi periapicale......invece di stare li a domandarselo vada da un Dentista per una Visita!!!...............Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Gnatologia e Riabilitazioni Orali Complete in Casi Clinici Complessi
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Piero comprendo la sua paura, la fistola è di forma sferica senza alcun tipo di alone rossastro eritrematoso e non brucia, saltuariamente fa fuoriuscire dell'essudato purulento, l'afra è di forma più allungata, da fastidio perchè brucia ed è circondata da un alone rossastro eritrematoso, io credo che si tratti di quest'ultima ma, siccome la visita dall'odontoiatra il più delle volte non si paga io le consiglierei di andare a farsi visitare, per fare prevenzione e valutare la situazione generale distinti saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)

Sig. Piero, occorre una valutazione obiettiva per fare diagnosi anche se, a primo acchito, dalla sua descrizione non sembrerebbe che si tratti di fistola. Le consiglio comunque di recarsi al più presto dal suo dentista per un controllo. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Una visitina non guasta mai. Sarebbe peggio trascurare una fistola.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Con tutta probabilità si tratta di una afta, ma un semplice controllo da un medico scioglierà ogni dubbio. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Sig. Piero, le afte colpiscono principalmente i tessuti non cheratinizzati del cavo orale, che lei purtroppo non conosce, per cui è assolutamente consigliata visita odontoiatrica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Da quello che racconta sembra più un'afta, ma una visita odontoiatrica è consigliata.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Piero come avrà  notato dalle risposte dei colleghi siamo anche noi nel dubbio. Necessita di una valutazione obiettiva, quindi una visita da un collega gli potrà  dare una giusta diagnosi. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

L'impossibilità clinica, quindi di vedere il problema impedisce di fare diagnosi, anche se potrebbe trattarsi di afta o stomatite. La fistola è il delta di un canale di drenaggio di materiale purulento. Saluti

Scritto da Dott. Sandro Compagni
Latina (LT)